dalla Home

Mercato

pubblicato il 28 febbraio 2009

Goodyear e Magneti Marelli insieme per l’assistenza

Accordo per fornire presso la rete SuperService i servizi di quella Checkstar

Goodyear e Magneti Marelli insieme per l’assistenza

Goodyear e Magneti Marelli hanno stabilito un accordo di cooperazione che riguarda le rispettive reti di assistenza SuperService e Checkstar presenti in Italia. La partnership prevede che gradualmente presso gli 300 punti SuperService sarà possibile avere i servizi attualmente offerti da quelli Checkstar (circa 2mila punti) definiti di "meccanica leggera" ovvero la manutenzione ordinaria e tutto quello che riguarda la diagnosi e la riparazione meccanica, gli interventi sulla parte elettronica della vettura e infine il montaggio degli accessori.

Per fare questo, Magneti Marelli fornirà alla rete Superservice di Goodyear un programma che prevede addestramento tecnico e professionale, pubblicazioni e documentazioni tecniche con relativi aggiornamenti, consulenza, attrezzature per la diagnosi, fornitura di parti e materiali di consumo, infine software gestionale che consente anche l'accesso alle banche dati del gigante italiano dell'elettronica. In pratica, presso la rete SuperService si potranno avere tutti i servizi che ora sono disponibili presso la rete Checkstar (ma non il contrario) secondo la logica "one stop one shop".

Così si potrà entrare nell'officina che prima usavamo per controllare e sostituire i pneumatici e potremo anche fare il tagliando, controllare i gas di scarico e la parte elettronica senza che questo faccia decadere la garanzia, come previsto dalla liberalizzazione a livello europeo dei servizi di assistenza. Basta che vengano usati parti originali e che il lavoro venga eseguito a regola d'arte, secondo i capitolati forniti dai Costruttori. L'accordo è per ora confinato all'Italia, ma non è escluso che venga esteso anche agli altri paesi dove le due reti sono presenti.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Mercato


Top