dalla Home

Mercato

pubblicato il 26 febbraio 2009

Bloccata la produzione Saab

Problemi con l'Agenzia delle Dogane svedese

Bloccata la produzione Saab

La produzione dell'impianto Saab di Trollhättan è stata fermata a causa di problemi con il pagamento dei dazi doganali. L'Agenzia delle Dogane della Svezia ha bloccato il trasporto di tutti i componenti da e per lo stabilimento a causa dell'aggravarsi dei problemi di pagamento dei dazi.

Gunnar Brunius, production manager, ha affermato che Saab ha dovuto interrompere il ritmo di produzione dopo questo provvedimento non avendo più a disposizione componenti per l'assemblaggio delle vetture, ma confida che il problema venga risolto il prima possibile. Il Consiglio di Amministrazione di Saab, tuttavia, non ha ancora fornito indicazioni circa l'effettiva disponibilità di fondi per il pagamento delle somme dovute.

Secondo Hans Ohlsson dell'Agenzia delle Dogane, tutte le importazioni di prodotti provenienti da paesi Extra-UE sono al momento bloccate in quanto Saab si trova a dover pagare una "considerevole" somma.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Mercato , Saab , produzione


Top