dalla Home

Curiosità

pubblicato il 25 febbraio 2009

Subaru Impreza WRX STI A-Line

300 CV, cambio automatico e qualche comfort in più. Solo in Giappone

Subaru Impreza WRX STI A-Line
Galleria fotografica - Subaru Impreza WRX STI A-LineGalleria fotografica - Subaru Impreza WRX STI A-Line
  • Subaru Impreza WRX STI A-Line - anteprima 1
  • Subaru Impreza WRX STI A-Line - anteprima 2
  • Subaru Impreza WRX STI A-Line - anteprima 3
  • Subaru Impreza WRX STI A-Line - anteprima 4
  • Subaru Impreza WRX STI A-Line - anteprima 5
  • Subaru Impreza WRX STI A-Line - anteprima 6

In Giappone arriva ora nei concessionari la Subaru Impreza WRX A-Line, basata sulla sportiva STI, ma dedicata a un pubblico più vasto amante delle comodità e di certi piccoli dettagli che fanno la differenza. Pur senza rinunciare al famoso motore boxer turbo di 2,5 litri e 300 CV di potenza massima la Impreza WRX STI A-Line offre agli automobilisti nipponici il cambio automatico Sportshift a 5 marce, decisamente appetibile sulle trafficate strade del paese del sol levante.

La A-Line si riconosce all'esterno grazie al nuovo colore di carrozzeria bianco perlato "Satin White Pearl". Per chi vuole invece godersi la potenza e la pronta risposta del boxer da rally della Impreza WRX STI, ma senza rinunciare a quelle piccole comodità che tanto aiutano nella guida di tutti i giorni, Subaru propone la A-Line con bilancieri del cambio al volante, utilizzabili sia in modalità manuale che, temporaneamente, durante l'utilizzo in automatico.

Oltre a questo importante equipaggiamento la A-Line prevede sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 posizioni oltre ai pannelli porta rivestiti di morbida pelle e, a richiesta, navigatore satellitare e rivestimente in pelle per l'abitacolo.

Autore:

Tag: Curiosità , Subaru


Top