dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 23 febbraio 2009

Zagato Perana Z-One

La GT sudafricana sarà costruita in mille esemplari a circa 50mila euro l’uno

Zagato Perana Z-One
Galleria fotografica - Zagato Perana Z-OneGalleria fotografica - Zagato Perana Z-One
  • Zagato Perana Z-One - anteprima 1
  • Zagato Perana Z-One - anteprima 2
  • Zagato Perana Z-One - anteprima 3
  • Zagato Perana Z-One - anteprima 4
  • Zagato Perana Z-One - anteprima 5
  • Zagato Perana Z-One - anteprima 6

La Zagato festeggia i suoi 90 anni con la Perana Z-One, la vettura che la storica carrozzeria presenterà al Salone di Ginevra (5-15 marzo) e che prefigura la sportiva che la maison milanese costruirà con la Perana Motor Company, una società sudafricana specializzata in vetture fatte su misura, restauri ed elaborazioni su basi esistenti.

La Z-One è una coupé 2 posti lunga circa 4,4 metri (come una Ferrari F430) con motore anteriore e trazione posteriore dalla linee morbide e slanciate, dove si ritrovano molti temi tipici di Zagato accanto a quelli tradizionali delle sportive italiane come la calandra a labbro tipica delle Maserati o le prese d'aria sul cofano che ricordano le vecchie Lamborghini. Accanto a questi, troviamo anche soluzioni stilistiche interessanti come gli sfoghi davanti ai passaruota a forma di boomerang e quelli dietro doppi con griglia di diverso colore.

Tanti polmoni servono a far respirare a dovere il V8 6,2 litri di origine General Motors da 440 CV che è quindi quello della Corvette così come il cambio che è posteriore in blocco al differenziale. Il telaio invece è una creazione tutta sudafricana ed è in tubi d'acciaio al quale sono fissati il motore, la carrozzeria e le sospensioni a quadrilateri deformabili. Un'architettura dunque da sportiva pura e, grazie al peso di soli 1195 kg, il rapporto peso/potenza di 2,71 kg/CV (per dare un'idea, la Porsche 911 GT2 si attesta su 2,72 kg/CV) dovrebbe assicurare prestazioni da autentica supercar, ma con un prezzo da saldo e numeri da collezione.

Secondo i programmi, la Perana Z-One sarà prodotta in soli mille esemplari al prezzo di circa 50mila euro. Non è stato ancora reso noto se la commercializzazione coinvolgerà anche l'Europa, intanto sarà possibile ammirarla a Ginevra.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Prototipi e Concept


Top