dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 19 febbraio 2009

Nuovo Ford Ranger

Il pick-up per tutte le occasioni debutta a Ginevra

Nuovo Ford Ranger
Galleria fotografica - Nuovo Ford RangerGalleria fotografica - Nuovo Ford Ranger
  • Nuovo Ford Ranger - anteprima 1
  • Nuovo Ford Ranger - anteprima 2
  • Nuovo Ford Ranger - anteprima 3
  • Nuovo Ford Ranger - anteprima 4
  • Nuovo Ford Ranger - anteprima 5

Il Ranger, pick-up tuttofare della Ford, si presenta a Ginevra completamente rinnovato. Costruito per essere un valido mezzo da lavoro e, all'occorrenza, un veicolo da trasporto, mantiene intatte le sue caratteristiche e presenta soluzioni stilistiche che l'avvicinano alle auto convenzionali.

Nella vista frontale infatti, spiccano i gruppi ottici avvolgenti che si prolungano sui parafanghi anteriori. Inoltre, sulla fiancata, davanti agli sportelli, si aprono due prese d'aria e negli specchi laterali della versione più lussuosa (Wildtrak) sono presenti indicatori di direzione a led. Completano il quadro le luci posteriori integrate nel corpo vettura. Disponibile con cabina singola (2 posti), cabina Rap (4 posti) e cabina doppia (5 posti), il Ranger ha degli interni caratterizzati dal contrasto tra le superfici nere e gli inserti silver presenti sulla console centrale, intorno alle prese d'aria e nel quadro strumenti. Quest'ultimo, in cui spiccano tre grandi quadranti con un'accattivante colorazione rossa, ha l'aria di essere quello di una vettura sportiva.

A spingere questo pick-up sono deputati due motori della famiglia Duratorq TDCi. Si tratta di un 2,5 litri da 143 CV (105kW) e 330 Nm di coppia (disponibile nelle configurazioni 4x2 e 4x4) e di un 3,0 litri da 156 CV (115kW) e 380 Nm coppia. Il propulsore più piccolo, montato sulla Ranger in configurazione 4x2, consente di percorrere 100 km nel ciclo combinato utilizzando 8,3 litri di carburante.

Robusto, le sospensioni da vero autocarro gli conferiscono solidità e affidabilità, il nuovo pick-up Ford presenta un vano di carico con funi dotate di gancio per bloccare il carico nelle posizioni più idonee. Inoltre, le sponde munite di scanalature sul lato interno consentono di inserire senza problemi sistemi di scaffalatura per la gestione e l'organizzazione del carico. Ordinabile dai giorni successivi alla kermesse ginevrina, il Ranger sarà disponibile nelle versioni XL, Limited e Wildtrak e avrà una dotazione di serie di tutto rispetto: alzacristalli elettrici e retrovisori elettrici, climatizzatore e impianto audio con CD MP3.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Anticipazioni , Ford , ginevra


Top