dalla Home

Mercato

pubblicato il 19 febbraio 2009

Renault e Tom Tom insieme per una nuova generazione di navigatori integrati

Saranno offerti a 500 euro

Renault e Tom Tom insieme per una nuova generazione di navigatori integrati

Sempre più richiesti, i navigatori satellitari rappresentano per gli automobilisti degli strumenti in grado di aumentare la sicurezza e il confort alla guida quando si viaggia su strade sconociute o poco frequentate. A causa però del prezzo mediamente elevato dei sistemi integrati, ovvero di quelli offerti come optional direttamente dalle Case automobilistiche, è cresciuto in modo esponeziale il mercato dei sistemi after market. L'idea di invertire questa tendenza è venuta al Gruppo Renault che ha annunciato un accordo con Tom Tom, uno dei leader del settore (after market per l'appunto), con l'obiettivo di sviluppare soluzioni integrate on board a prezzi più competitivi.

La nuova sinergia commerciale, che permetterà di avere a bordo delle nuove vetture transalpine dei navigatori al costo di circa 500 euro, verrà presentata in occasione del prossimo Salone di Ginevra.

"Lavorare con un provider per la navigazione - ha spiegato Patrick Pelata, Executive Vice President, Leader dell'Europe Management Committee di Renault - accrescerà la flessibilità di Renault e la sua capacità di essere sempre aggiornata sul mercato, assicurando, grazie alla possibilità di installare apparecchi integrati sulle sue automobili, buoni livelli di ergonomia, qualità, sicurezza e affidabilità. Un passo importante grazie al quale poter offrire ai clienti Renault un ulteriore valore aggiunto per tutte le nostre future automobili".

Autore: Valerio Verdone

Tag: Mercato , Renault

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top