dalla Home

Home » Argomenti » Incentivi auto

pubblicato il 4 febbraio 2009

Ecoincentivi Citroen 2009

1.200 euro per la rottamazione di auto immatricolate entro il 1999

Ecoincentivi Citroen 2009

Mentre in Italia si discute ancora sugli ecoincentivi per la rottamazione, alcune Case Costruttrici anticipano le decisioni governative proponendo dei loro contributi per attrarre da subito una nuova clientela. Tra queste figura anche la Citroen, che mette a disposizione fino al 15 febbraio 1.200 euro per rottamare vetture immatricolate entro il 31 dicembre 1999 in caso di acquisto di una C1, C2, C3 o C3 Pluriel firmate Airdream.

Le auto contraddistinte da questa sigla vengono prodotte in una fabbrica certificate ISO 14001, emettono un quantitativo di CO2 fino a 140 g/km e vengono concepite per essere valorizzate (riciclaggio e valorizzazione energetica) al 95% una volta esaurita la loro funzione. Grazie a questa iniziativa, si può acquistare una vettura con una dotazione completa come la C3 1.1 Elegance Airdream (dotata di clima, ABS e quattro airbag) ad un prezzo di 8.900 euro. Inoltre, si può entrare in possesso di una vettura nuova spendendo una cifra inferiore ai 7.000 euro: la C1 City Airdream 3 porte infatti, viene proposta a 6.650 euro.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Mercato , Citroen , incentivi


Top