dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 2 febbraio 2009

Un Concept Dacia al Salone di Ginevra 2009

Il marchio low cost di Renault è pronto ad "andare oltre"

Un Concept Dacia al Salone di Ginevra 2009

Il marchio Dacia è arrivato a piena maturità ed è pronto a dimostrarlo presentando per la prima volta in Europa un concept basato sulla Sandero, la compatta di grande successo che ha incassato in pochissimo tempo migliaia di ordini. Come ogni marchio che si rispetti, per il momento Dacia non ha voluto rilasciare alcuna foto o dettaglio tecnico della misteriosa vettura che verrà svelata al Salone di Ginevra (dal 5 al 15 marzo), così da mantenere alta la curiosità di pubblico e addetti ai lavori.

E' possibile tuttavia ipotizzare che l'esercizio di stile sarà l'evoluzione della Sandero verso forme più da SUV, o perchè no, da pick-up, con motorizzazioni a basso impatto ambientale. Un assaggio di come sarà il suo futuro, infatti, la Dacia lo aveva recentemente dato al Salone di Sau Paolo, dove aveva debuttato il Sand'Up Concept. La parola d'ordine in questo caso era "polivalenza" all'insegna della robustezza, per dimostrare che la Dacia è sì low cost, ma affidabile e di successo. A Ginevra, dunque, è probabile che il marchio ci riprovi confermando di voler esplorare quei segmenti di mercato ancora ad esso sconosciuti, forte degli ottimi risultati raggiunti negli ultimi tempi.

Il concept che verrà svelato in Svizzera, infatti, è soltanto l'ultimo passo di un grande cammino iniziato nel 2008. Lo scorso anno, lo ricordiamo, è stato decisivo per Dacia che è cresciuta moltissimo, non soltanto in termini di design, con il restyling della Logan, ma anche di mercato rafforzando la propria posizione all'interno del Gruppo Renault. Il debutto della Sandero è stato immediato con un poderoso boom di ordini e la gamma è così matura che già per il nuovo anno sono pronti due modelli inediti dedicati a chi lavora: la Dacia Logan furgovan e la Dacia Logan pick-up.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Dacia , ginevra


Top