dalla Home

Novità

pubblicato il 31 gennaio 2009

Nuova Hyundai i20

Coreana d'Europa

Nuova Hyundai i20

Hyundai rinnova la sfida alle concorrenti europee e giapponesi del segmento B con la i20: un'auto nata per soddisfare le esigenze degli automobilisti del Vecchio Continente. Questa vettura, grazie ad una garanzia di tre anni a chilometraggio illimitato e un valido rapporto qualità prezzo, punta a migliorare le performance di vendite della Getz che si appresta a sostituire.

STILE QUASI TEDESCO
La i20, disegnata nel centro di ricerca e sviluppo di Russelsheim, riprende i tratti stilistici del nuovo corso Hyundai presenti nelle linee della
i30 e della i10. Ha nei proiettori anteriori a goccia, nella griglia anteriore con l'elemento superiore cromato e nei fari posteriori che riprendono la linea della fiancata i suoi tratti caratteristici. Un ulteriore elemento distintivo è rappresentato dai cerchi in lega da 16 pollici a 12 razze.

AMPIA SCELTA DI MOTORI
Per quest'auto dai grandi numeri la Casa Coreana ha puntato su uno schema di sospensioni tradizionale: avantreno MacPherson e retrotreno a ruote interconnesse. Inoltre, ha sviluppato l'assetto sulle strade europee per rendere le risposte del telaio in linea con i gusti dei clienti del vecchio continente.

Disponibile in quattro motorizzazioni, due a benzina e due diesel, la i20 ha una gamma di propulsori che si articolata in un ampio range di potenze. Si va dal piccolo 1.2 a benzina da 78CV (disponibile anche con la doppia alimentazione benzina/GPL) per arrivare al 1.6 turbodiesel da 115 CV passando attraverso il 1.4 a benzina da 100 CV e il 1.4 turbodiesel da 75 CV. Tra questi il più potente dei diesel si segnala per i consumi contenuti (4,4 litri di gasolio per percorrere 100 km nel ciclo combinato) e per il limitato quantitativo di CO2 emesso nell'atmosfera (117 g/km).

DOTAZIONI E PREZZI
La i20, disponibile nelle versioni Classic, Comfort e Premium ed ha un equipaggiamento completo, eccezion fatta per l'allestimento Classic (proposto solamente in abbinamento al propulsore da 1,2 litri). Sono di serie accessori come l'ESP, il TCS, il climatizzatore e l'autoradio MP3 dotata di presa USB ed entrata AUX. Inoltre, tra le dotazioni di sicurezza passiva sono previsti ben 6 airbag: anteriori, laterali e a tendina.

Il listino della della "piccola coreana", per ora proposta con carrozzeria 5 porte, va dagli 11.200 euro della 1.2 Classic per arrivare ai 15.490 euro della 1.6 CRDi VGT Premium, mentre le versioni a GPL i costi spaziano un range di prezzi compresi tra i 13.200 euro (Classic) e 14.700 euro (Comfort)

Scheda Versione

Hyundai i20 5 porte
Nome
i20 5 porte
Anno
2008 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Valerio Verdone

Tag: Novità , Hyundai

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top