dalla Home

Tuning

pubblicato il 31 gennaio 2009

Hennessey Performance Corvette ZR700 e ZR750

Due kit di potenziamento, 1.460 CV in totale

Hennessey Performance Corvette ZR700 e ZR750

Il tuner americano Hennessey Performance dichiara guerra alla guerra delle potenze (quella che recentemente i vertici di AMG hanno affermato essersi conclusa). Si pensava che con l'introduzione della Corvette ZR1, 620 CV e 823 Nm sarebbero stati sufficienti per un po', lasciando che il pubblico digerisse il nuovo straordinario risultato ottenuto dalla mitica coupé americana in termini di performance del motore LS9 e prestazioni.

Invece, dopo il recente upgrade per la Chevrolet Camaro (che Hennessey rende disponibile anche con motore LS9), rovinando la festa a General Motors, Hennessy Performance si arroga il diritto di un nuovo stupefacente risultato all'indirizzo della "Vette".

Il primo kit, denominato ZR700, consiste in un nuovo intercooler, centralina riprogrammata e nuovo filtro dell'aria. Queste e altre modifiche di dettaglio producono un nuovo picco di potenza massima pari a 700 CV e 972 Nm di coppia massima. La Corvette Zr700 si proietta da 0 a 100 in 3"1, da 0 a 150 miglia (241 km/h) in 13"9 e dovrebbe raggiungere 341 orari di velocità di punta.

Hennessey Performance Corvette ZR700 e ZR750

Due kit di potenziamento, 1.460 Cv in totale

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Tuning , Corvette , tuning


Top