dalla Home

Novità

pubblicato il 29 gennaio 2009

Nuova Porsche 911 GT3

Motore da 3,8 litri e 435 CV. Da maggio a 118.860 euro

Nuova Porsche 911 GT3
Galleria fotografica - Nuova Porsche 911 GT3Galleria fotografica - Nuova Porsche 911 GT3
  • Nuova Porsche 911 GT3 - anteprima 1
  • Nuova Porsche 911 GT3 - anteprima 2
  • Nuova Porsche 911 GT3 - anteprima 3
  • Nuova Porsche 911 GT3 - anteprima 4
  • Nuova Porsche 911 GT3 - anteprima 5
  • Nuova Porsche 911 GT3 - anteprima 6

Migliorarla sembra impossibile, ma ad ogni evoluzione la Casa di Zuffenhausen ne eleva ulteriormente i limiti mandando letteralmente in visibilio gli appassionati. La nuova Porsche 911 GT3 sarà presentata in occasione del prossimo Salone di Ginevra rivista nell'estetica e nella meccanica, forte di numerose migliorie in grado di rendere ancora più estremo il 6 cilindri boxer tedesco.

Nella sua rinnovata veste, la GT3 presenta uno spoiler anteriore regolabile dal posto guida, un ala posteriore rivisitata per migliorare la stabilità in curva, nuove aperture per l'aria nel paraurti anteriore e i nuovi fari posteriori a led che la uniformano alle altre 911. In questa versione il 6 cilindri boxer è stato portato da 3,6 litri a 3,8 litri e per la prima volta sia gli alberi a camme di aspirazione che di scarico sono regolati dal sistema VarioCam. La potenza ha raggiunto il ragguardevole valore di 435 CV e le prestazioni sono cresciute ulteriormente: la Porsche dichiara un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e una velocità massima di 312 km/h. Per permettere la gestione di performance così elevate la Casa di Stoccarda ha dotato la GT3 di dischi freno maggiorati (è disponibile in opzione anche l'impianto carboceramico) e di un'evoluzione in chiave sportiva del PSM (Porsche Stability Management) che permette escludere separatamente i controlli di trazione e stabilità. Una volta disattivati, questi sistemi non rientrano in funzione automaticamente, ma solo quando il pilota preme il tasto a loro dedicato: in questo modo i più esperti potranno assaporare tutta la potenza della nuova Porsche senza filtri elettronici anche nelle condizioni più estreme.

Tra le chicce di questa 911 dal sapore racing segnaliamo l'innovativo supporto motore attivo PADM (Porsche Active Drivetrain Mount), disponibile in opzione, che riconosce uno stile di guida da gara e smorza le vibrazioni del motore pur garantendo una guida confortevole nell'uso quotidiano, oltre ad un pratico sistema di sollevamento dell'asse anteriore che consente di variare l'altezza da terra di 30 millimetri: una manna quando si entra in un garge sotterraneo o si percorrono strade dissestate.

Attesa dai puristi della Cavallina di Stoccarda, questa 911 dal sapore racing sarà in vendita da maggio 2009 ad un prezzo di 118.860 euro.

Nuova Porsche 911 GT3

Motore da 3,8 litri e 435 CV. I primi test di Walter Röhl

Scegli Versione

Autore: Valerio Verdone

Tag: Novità , Porsche


Top