dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 gennaio 2009

Toyota, l'usato ibrido garantito

Nasce negli USA il primo programma di usato certificato

Toyota, l'usato ibrido garantito

Da noi l'ibrido è un fenomeno marginale, mentre negli Stati Uniti rappresenta l'idea stessa di rispetto ambientale e risparmio nei consumi con volumi di vendita decisamente importanti e previsti in crescita con l'arrivo di nuovi modelli da parte di molti marchi, Honda e GM in testa. Per questo Toyota, pioniera in questa tecnologia con la sua Prius e con altri modelli (la best seller Camry, ad esempio) anche per il marchio di lusso Lexus, a 12 anni dal lancio e in occasione della presentazione della Prius di terza generazione, si mette di nuovo un passo avanti rispetto alla concorrenza mettendo in campo il Toyota Certified Used Vehicle, il primo programma per l'usato nato per gestire al meglio le ormai molte vetture circolanti dotate di questo specifico sistema di propulsione.

In questo modo Toyota Motor Sales, visto che la concorrenza mira ad erodere il suo dominio assoluto, punta alla fidelizzazione della propria clientela e ad allargarne la base attraendo quanti vorrebbero avvicinarsi all'ibrido spendendo meno, ma sono diffidenti proprio perché si tratta di vetture particolari. I clienti del Toyota Certified Used Vehicle, invece, possono avere la certezza che i veicoli usati in vendita hanno beneficiato di 14 controlli addizionali rispetto ai 160 già previsti per tutto l'usato Toyota USA tanto che godono di una garanzia totale di 3 mesi o 3 mila miglia e di ben 7 anni o 100mila miglia (compresa l'assistenza su strada) sulla parte elettromeccanica del sistema ibrido compresa la preziosa batteria.

Sono le stesse condizioni offerte per l'usato "normale" venduto secondo il programma Toyota Certified Used Vehicle dal 93% della rete, un ulteriore messaggio per rassicurare quelli che pensano che un ibrido non sia una vettura normale.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Curiosità , Toyota , auto ibride


Top