dalla Home

Novità

pubblicato il 26 gennaio 2009

Subaru Impreza Diesel

Motore 2 litri boxer, 150 CV e cambio a 6 marce. Da 24.490 euro

Subaru Impreza Diesel
Galleria fotografica - Subaru Impreza DieselGalleria fotografica - Subaru Impreza Diesel
  • Subaru Impreza Diesel - anteprima 1
  • Subaru Impreza Diesel - anteprima 2
  • Subaru Impreza Diesel - anteprima 3
  • Subaru Impreza Diesel - anteprima 4
  • Subaru Impreza Diesel - anteprima 5
  • Subaru Impreza Diesel - anteprima 6

La quadratura del cerchio in Casa Subaru oggi si chiama Impreza Diesel. Dopo la versione benzina e quella bi-fuel (benzina/GPL), anche la compatta giapponese è finalmente disponibile con il tecnologico Boxer Diesel, il due litri a gasolio da 150 CV, quattro cilindri contrapposti, che già equipaggia Legacy, Outback e Forester. Una versione fondamentale per la Casa delle Pleiadi che, dopo un 2008 ricco di soddisfazioni (Subaru Italia ha chiuso con un +42,54% nelle immatricolazioni), cercherà di migliorare ulteriormente i suoi risultati nel 2009.

100% SUBARU
Compatta, moderna e dal dna mutuato dalle competizioni, l'Impreza incarna da sempre la sportività di Subaru e anche con questo Boxer Diesel - l'unico motore a gasolio al mondo ad avere i cilindri contrapposti - la tradizione del Costruttore nipponico non viene tradita. Non fosse altro perchè dal punto di vista tecnico stiamo parlando di un gioiellino che non ha rivali nella categoria e che offre un mix di soluzioni tecniche che elevano realmente il piacere di guida. Il motore boxer, innanzitutto, grazie alla sua struttura, al suo posizionamento ribassato e alla peculiarità di essere un "quadro" (corsa = alesaggio, 86x86), assicura un'erogazione davvero piena ed omogenea ed i suoi 150 CV si avvertono con vigore fino ad alti regimi, quasi ai livelli di un benzina, offrendo prestazioni di rilievo in maniera molto silenziosa e priva di vibrazioni. I suoi 350 Nm sono ben distribuiti e, tra i 1.500 fino ai 3.500 giri, la coppia disponibile rimane sempre al di sopra dei 300 Nm: peccato solo che sotto i 1.500 giri sia avertibile una lieve esitazione nella risposta all'acceleratore.
A differenza delle altre Subaru oggi disponibili con il Boxer Diesel, per Impreza è stato sviluppato un nuovo cambio manuale a 6 rapporti. A trasferire a terra la coppia e la cavalleria disponibile ci pensa la trazione integrale permanente. L'Impreza Diesel raggiunge così una velocità massima di 205 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi, se la vettura è equipaggiata con cerchi da 16 pollici. Con i cerchi da 17 pollici il tempo di accelerazione si eleva a 9 secondi. Il consumo nel ciclo combinato si attesta sui 5,8 l/100 km (5,9 l/100 km con le ruote maggiorate).

ALLESTIMENTI E PREZZI
La gamma italiana dell'Impreza Diesel si compone di due allestimenti, "Intermedia" e "Sport". Più concreta e attenta ai consumi la prima, maggiormente dinamica e dedicata ad un pubblico giovane la seconda, entrambi vantano un equipaggiamento di serie completo. Già sull'Impreza Diesel Intermedia troviamo il volante e il cambio in pelle, il cruise control, il controllo della stabilità (VDC), airbag (frontali, laterali e a tendina), sistema audio AM/FM con cd singolo e lettore di lettura formati mp3/wma e cerchi da 16 pollici con gomme 205/55 R16. La Sport aggiunge appendici aerodinamiche specifiche, fari allo xeno (HID), fendinebbia, keyless go, sistema audio con caricatore a 6 CD, sedili di guida sportivi riscaldabili e cerchi da 17 pollici con gomme 205/50 R17. I prezzi partono da 24.490 euro per la Intermedia e arrivano fino a 26.990 euro per la Impreza 2.0D Sport, con filtro antiparticolato DPF di serie.

Scheda Versione

Subaru Impreza
Nome
Impreza
Anno
2007 (restyling del 2012) - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Subaru


Top