dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 24 gennaio 2009

P1-E: l'antagonista della Tesla è Made in England

Avrà 289 CV e 4 ruote motrici

P1-E: l'antagonista della Tesla è Made in England

Arriverà dalla Gran Bretagna la risposta alla Tesla Roadster, la più performante auto elettrica in produzione. Si chiamerà P1-E e sarà una sportiva vera, con una linea aggressiva, ispirata a vetture epiche come la Lancia Stratos e la Lotus Exige, e avrà le portiere in stile Mercedes SLR.

Ideata dall'ex progettista McLaren Jim Dowle, la P1-E disporrà di una carrozzeria leggera (1.055 kg compresi gli organi meccanici), formata da pannelli di materiali compositi posizionati su di una struttura in fibra di carbonio e alluminio. I due motori elettrici con batterie al litio posizionati alle estremità del telaio forniranno una potenza di 389CV che saranno scaricati a terra tramite quattro ruote motrici. Tanti cavalli le permetteranno di ottenere un'accelerazione da 0 a 96 km/h in circa 2,9 secondi e una velocità massima autolimitata di circa 209 km/h.

Secondo Autocar.co.uk la produzione dovrebbe partire entro il 2012. Dowle e la sua compagnia JJAD sono già al lavoro per avviare entro quella data la costruzione di 500 esemplari l'anno.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Prototipi e Concept , auto elettrica


Top