dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 gennaio 2009

I 50 anni del V8 Bentley

Dalla nascita nel 1959 sulla S2 Continental all'attuale V8 della Brooklands da 537 CV

I 50 anni del V8 Bentley
Galleria fotografica - Bentley Azure T model year 2009Galleria fotografica - Bentley Azure T model year 2009
  • Bentley Azure T model year 2009 - anteprima 1
  • Bentley Azure T model year 2009 - anteprima 2
  • Bentley Azure T model year 2009 - anteprima 3
  • Bentley Azure T model year 2009 - anteprima 4
  • Bentley Azure T model year 2009 - anteprima 5
  • Bentley Azure T model year 2009 - anteprima 6

Era il 1959, e faceva il suo debutto nel settore delle vetture di lusso la Bentley S2 Continental. Tra le sue caratteristiche, spiccava sicuramente il poderoso motore: un V8 di 6,23 litri con struttura interamente in alluminio. A cinquant'anni dalla sua apparizione, il V8 continua ad essere presente nelle recenti Brooklands coupé, Arnage e Azure convertibile: un caso decisamente raro nel panorama automobilistico internazionale.

UN CELEBRE ANTENATO
Grazie alla struttura in alluminio, all'albero a gomiti sostenuto da cinque cuscinetti, e all'albero a camme opportunamente dimensionato ed azionante aste e bilancieri, il V8 di Crewe era in grado già nel 1959 di erogare circa 200 CV, ma soprattutto di garantire una coppia massima di 400 Nm, gran parte della quale era già disponibile ai bassi regimi, permettendo un'elasticità straordinaria, caratteristica, da lì in avanti, di tutti i nuovi modelli Bentley. Il moderno V8 subì una progressiva evoluzione per adeguarsi ancora meglio ai tempi: nel 1969 la cilindrata passò a 6,75 litri, la stessa di oggi. Nel 1982 fu introdotto un singolo turbocompressore, con la celebre Mulsanne Turbo, ottenendo quasi 300 CV; nel 1999 arrivò l'iniezione elettronica e nel 2002 i due turbo accoppiati, con un potenza massima di 456 CV.

IL V8 BENTLEY OGGI
La tradizione del V8 Bentley è continuata, dunque, anche nell'"era Volkswagen", nonostante l'introduzione del "teutonico" 6 litri W12 della gamma Continental: dopo 50 anni i V8, assemblati a mano nella fabbrica di Crewe come all'origine, continuano ancora la loro brillante carriera, con caratteristiche ancora più avanzate. L'ultima evoluzione mantiene la cilindrata di 6,75 litri, e introduce nuovi turbocompressori a geometria variabile e bassa inerzia, più efficaci alle basse velocità, che permettono tempi di risposta ridotti praticamente a qualsiasi regime. L'ulteriore affinamento dei componenti del motore, ha permesso nella Brooklands coupé di raggiungere valori record di potenza (537 CV) e coppia (1.050 Nm a 3.250 giri/min.), quest'ultima pari ad oltre il 150% alla coppia del V8 del 1959: la velocità massima è di quasi 300 km/h , mentre il passaggio da 0 a 96 km/h (0-60 mph) avviene in circa 5 secondi. Il tutto riuscendo a rispettare gli attuali standard in termini di emissioni inquinanti, e mantenendo i tipici caratteri di artigianalità: la targhetta "6 ¾ Litre Brooklands" nel vano motore, il logo Bentley impresso sugli intercooler e, last but not least, la firma del tecnico autore della supervisione dei V8...

UNA PUBBLICA CELEBRAZIONE
Allo scopo di "festeggiare" questo motore così longevo, il Dottor Ulrich Eichhorn, membro del CdA e responsabile del settore Engineering, terrà una specifica lettura pubblica organizzata dall'IMechE (Institution of Mechanical Engineers) presso la Sir Henry Royce Memorial Foundation a Westminster, nella giornata di oggi, giovedì 22 gennaio. L'intervento sarà disponibile anche on-line nel sito dell'Associazione.

Galleria fotografica - Bentley Arnage Final SeriesGalleria fotografica - Bentley Arnage Final Series
  • Bentley Arnage Final Series - anteprima 1
  • Bentley Arnage Final Series - anteprima 2
  • Bentley Arnage Final Series - anteprima 3
  • Bentley Arnage Final Series - anteprima 4
  • Bentley Arnage Final Series - anteprima 5
  • Bentley Arnage Final Series - anteprima 6
Galleria fotografica - Bentley BrooklandsGalleria fotografica - Bentley Brooklands
  • Bentley Brooklands - anteprima 1
  • Bentley Brooklands - anteprima 2
  • Bentley Brooklands - anteprima 3
  • Bentley Brooklands - anteprima 4
  • Bentley Brooklands - anteprima 5
  • Bentley Brooklands - anteprima 6

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Bentley , anniversari


Top