dalla Home

Accessori

pubblicato il 16 gennaio 2009

SYNC: l'evoluzione multimediale di Ford

Sarà disponibile in tutto il mondo dal 2010

SYNC: l'evoluzione multimediale di Ford
Galleria fotografica - Ford SYNCGalleria fotografica - Ford SYNC
  • Ford SYNC - anteprima 1
  • Ford SYNC - anteprima 2
  • Ford SYNC - anteprima 3
  • Ford SYNC - anteprima 4
  • Ford SYNC - anteprima 5
  • Ford SYNC - anteprima 6

Il nuovo sistema Multimediale SYNC con il quale la Ford intende migliorare la qualità della vita dei suoi clienti è stato presentato a Las Vegas in occasione del Consumers Electronics Show. Questo dispositivo si basa sulla piattaforma software Microsoft Auto e, mediante l'utilizzo di un software di riconoscimento vocale e della tecnologia Bluetooth, offre ai clienti della Casa dell'Ovale Blu un maggiore livello di connettività e flessibilità nell'utilizzo di lettori multimediali digitali e telefoni cellulari, nella riproduzione di musica da dispositivi di memoria USB e nell'utilizzo di altre funzioni del veicolo.

"Il SYNC, spiega Jim Buczkowski, Direttore di Sistemi di Ingegneria Elettrica presso Ford Motor Company permette di rimanere in contatto con amici, familiari e di interagire con altri sistemi. Una delle sue caratteristiche è quella di essere una piattaforma a cui possono essere aggiunte altre forme di collegamento". Sviluppato inizialmente per connettersi al cellulare o agli impianti audio dell'auto utilizzando comandi vocali attraverso la porta usb o via bluetooth, il SYNC potrà ricevere aggiornamenti connettendosi alla rete senza toccare il veicolo: basterà scaricare i dati necessari per aggiornarlo.

La nuova versione di questa piattaforma tecnologica sarà proposta nel 2009 su alcuni modelli Ford e, successivamente, andrà ad equipaggiare tutta la gamma della casa dell'ovale. Nel 2010 sarà disponibile in tutto il resto del mondo con i comandi vocali in 7 lingue dell'Europa occidentale e in 2 lingue di quella orientale.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Accessori , Ford


Top