dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 gennaio 2009

Michelin Challenge Design 2009 e 2010

A Detroit i designers sono chiamati ad "elettrificare" il futuro

Michelin Challenge Design 2009 e 2010
Galleria fotografica - Michelin Challenge Design 2009 e 2010Galleria fotografica - Michelin Challenge Design 2009 e 2010
  • Michelin Challenge Design 2009 e 2010 - anteprima 1
  • Michelin Challenge Design 2009 e 2010 - anteprima 2
  • Michelin Challenge Design 2009 e 2010 - anteprima 3
  • Michelin Challenge Design 2009 e 2010 - anteprima 4
  • Michelin Challenge Design 2009 e 2010 - anteprima 5
  • Michelin Challenge Design 2009 e 2010 - anteprima 6

E' ormai una tradizione, al Salone di Detroit, il Michelin Design Challenge, un concorso di design internazionale a tema nato nel 2001, nel quale vengono presentati progetti di vetture con tecnologie futuribili, anche per ciò che riguarda ruote e pneumatici. L'argomento dell'edizione 2009, cui si riferiscono i prototipi esposti in questi giorni a Detroit, è "Brave + Bold: America's Next Iconic Vehicle". E' stato tuttavia già annunciato il tema per l'edizione 2010: "elettrificare" il mondo automobilistico del futuro.

In un momento in cui il motore elettrico sta prepotentemente entrando nella produzione automobilistica industriale, per ridurre consumi ed emissioni inquinanti, Michelin incentra il concorso 2010 sulle parole chiave "Electrifying! Beautiful, Innovative and Radiant": riprogettare l'auto elettrica del futuro, migliorando le sue caratteristiche di efficienza e funzionalià, ma tenendo conto anche della "bellezza" estetica, attraverso l'impiego di specifiche architetture motoristiche, di nuovi materiali, di inediti controlli elettronici. L'obiettivo, insomma, è di sviluppare progetti di vetture... mai viste prima, anche per forme e dimensioni. Ovviamente, le ruote e gli pneumatici delle concept cars dovranno essere illustrati dai partecipanti con rendering separati, mettendo in eveidenza le tecnologie adottate. I disegni saranno sottoposti al parere di una giuria costituita da professionisti nel campo dell'industria dei trasporti, i cui nomi saranno resi noti a 2009 inoltrato.

I moduli per l'iscrizione e il regolamento dell'edizione 2010 sono disponibili all'indirizzo michelinchallengedesign.com. Da queste concept car, nasceranno nuove idee per le auto elettriche di serie del futuro?

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , detroit


Top