dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 gennaio 2009

smart diesel debutta nel Regno Unito

fortwo electric drive per l'America e gasolio in uk

smart diesel debutta nel Regno Unito
Galleria fotografica - smart cdi debutta nel Regno UnitoGalleria fotografica - smart cdi debutta nel Regno Unito
  • smart cdi debutta nel Regno Unito - anteprima 1
  • smart cdi debutta nel Regno Unito - anteprima 2
  • smart cdi debutta nel Regno Unito - anteprima 3
  • smart cdi debutta nel Regno Unito - anteprima 4
  • smart cdi debutta nel Regno Unito - anteprima 5

La smart sarà Diesel anche nel Regno Unito. Confortati dal successo della loro piccola (7.526 unità nel 2008 con un aumento del 43.3% rispetto al 2007), i vertici della Casa tedesca hanno deciso che dal marzo prossimo alla versione a benzina e a quella mhd dotata di un sistema microibrido, si aggiungerà anche quella CDI dotata del motore 3 cilindri 800 alimentato a gasolio da 45 CV.

A Londra però è già in circolazione anche un'altra smart: la fortwo electric drive. Infatti la Capitale britannica è la prima città in cui ne è stata avviata la sperimentazione. Tuttavia la smart londinese è dotata di batterie di generazione precedente rispetto a quelle che saranno coinvolte nei programmi successivi (compreso e-mobility Italy previsto a Pisa, Roma e Milano con 100 vetture e 400 punti di rifornimento). In questo caso, ricordiamo che verranno impiegati accumulatori al litio la cui produzione sarà curata dalla Li-Tec, joint-venture tra Daimler (49,9%) con la specialista Evonik.

A questo proposito, i responsabili di Daimler in occasione del Salone di Detroit hanno fatto sapere che è in corso di valutazione un piano per portare la smart ED anche negli Stati Uniti rispondendo così alla Toyota che con la FT-EV ha fatto chiaramente capire che la prima vettura elettrica per il mercato americano sarà la iQ alimentata solo a batterie e che arriverà molto presto.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Curiosità , Smart , inghilterra


Top