dalla Home

Motorsport

pubblicato il 15 gennaio 2009

Toyota F1 2009

Svelata la nuova TF109 da 740 CV e 605 kg di peso

Toyota F1 2009
Galleria fotografica - Toyota F1 2009 - TF109Galleria fotografica - Toyota F1 2009 - TF109
  • Toyota F1 2009 - TF109 - anteprima 1
  • Toyota F1 2009 - TF109 - anteprima 2
  • Toyota F1 2009 - TF109 - anteprima 3
  • Toyota F1 2009 - TF109 - anteprima 4
  • Toyota F1 2009 - TF109 - anteprima 5
  • Toyota F1 2009 - TF109 - anteprima 6

In una stagione in cui le carte in gioco vengono rimescolate per via del nuovo regolamento, un costruttore dal budget importante come Toyota può cogliere l'occasione per programmare una stagione ad alto livello. Ovviamente dovrà interpretare al meglio le nuove regole per creare una monoposto competitiva.

In attesa di conoscere il primo responso della pista, a breve sarà possibile visionare la TF109, la nuova creatura del Colosso giapponese per il 2009, sul sito internet: www.toyota-f1.com. Sulla scia della Ferrari, che ha creato un vero e proprio evento mediatico con la presentazione online della F60, anche la Toyota ha scelto la rete per far conoscere a tutti la sua nuova monoposto.

La Casa delle Tre Ellissi ha inoltre creato un sito, www.tf1-premiere.com, per permettere ai fans di conoscere in anteprima le forme della nuova vettura. "Milioni di tifosi in tutto il mondo seguono fedelmente la Formula 1 con grande entusiasmo - ha affermato John Howett, Presidente della Panasonic Toyota Racing - e non possiamo dimenticare che queste persone sono la linfa vitale del nostro sport. Quindi, secondo noi, quest'anno è importante che i tifosi possano provare l'emozione di assistere alla prima della nuova vettura, soprattutto se si considerano tutte le attese suscitate dall'introduzione delle nuove regole per il 2009".

Dopo inconvenienti, dovuti ad un sovraccarico del server, le immagini della nuova Toyota di F1 hanno finalmente fatto il giro del mondo mostrando le particolarità della vettura 2009. Nel breve spot di presentazione sono stati svelati i tratti distintivi della TF109. L'elemento più originale della nuova monoposto è sicuramente l'attacco dell'ala anteriore che ricorda molto il musetto ribattezzato a "tricheco" della Williams di qualche stagione fa. Ovviamente, come nel caso della Ferrari, la linea in generale appare più pulita per via delle nuove norme regolamentari e le gomme sono slick. Contenuta, come previsto, la larghezza dell'ala posteriore, decisamente in contrasto con le dimensioni di quella anteriore. Il propulsore, un 8 cilindri di 2.398 cc, è accreditato di una potenza stimata di circa 740 CV, sviluppati ad un regime di rotazione di 18.000 giri/min, ed è deputato a spostare tra i cordoli una monoposto dal peso complessivo di 605 Kg (con pilota a bordo e telcamera istallata). A tenere a bada un potenziale così esplosivo pensano i pneumatici slick Potenza della Bridgestone montati su cerchi BBS in magnesio e l'impianto frenante Brembo.

Per cercare di migliorare i risultati della scorsa stagione in cui il Team Toyota ha ottenuto 56 punti totali, conquistando 2 podi e ottenendo una partenza in prima fila, sono stati confermati i piloti titolari Jarno Trulli e Timo Glock. "Sono il pilota che corre da più tempo con la Toyota - ha affermato Trulli - e ho potuto rendermi conto di tutti i progressi effettuati dal 2004. Durante questi anni abbiamo avuto alti e bassi ma non abbiamo mai perso la fede". "Negli ultimi 5 anni ho guidato auto diverse - ha spiegato Glock - e non credo che avrò problemi ad adattarmi alle nuova monoposto costruita in base al regolamento 2009".

Toyota F1 2009 - TF109

Toyota F1 2009 - TF109

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Toyota , piloti


Top