dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 gennaio 2009

Ford Taurus 2010

Arriva da Detroit la nuova ammiraglia Ford

Ford Taurus 2010
Galleria fotografica - Ford Taurus 2010Galleria fotografica - Ford Taurus 2010
  • Ford Taurus 2010 - anteprima 1
  • Ford Taurus 2010 - anteprima 2
  • Ford Taurus 2010 - anteprima 3
  • Ford Taurus 2010 - anteprima 4
  • Ford Taurus 2010 - anteprima 5
  • Ford Taurus 2010 - anteprima 6

Rinnovata nelle linee e nei contenuti, la nuova Ford Taurus è stata svelata al Salone di Detroit con l'intento di rilanciare le quote di mercato della Casa dell'Ovale nel settore delle berline di grandi dimensioni. L'ammiraglia del Marchio statunitense si presenta con dei tratti stilistici più aggressivi come la mascherina a tre listelli e la linea del tetto abbassata. All'interno spicca la plancia realizzata in un unico blocco, con le varie componenti che seguono una soluzione di continuità. Per quanto riguarda la scelta dei materiali, alla Ford hanno deciso di allinearsi verso gli standard della concorrenza tedesca.

Disponibile inizialmente con il V6 Duratec da 3,5 litri, capace di erogare una potenza di 263 CV, la nuova Taurus ospiterà sotto il cofano anche il 3,5 litri V6 EcoBoost. La dinamica di guida si annuncia più coinvolgente per via del cambio automatico a 6 rapporti che può essere utilizzato anche in modalità manuale tramite i paddle posizionati dietro il volante, e più sicura grazie a dispositivi quali l'Adaptive Cruise Control e il Blind Spot Information Sistem. Il primo è in grado di mantenere la velocità in linea con quella imposta dal traffico, mentre il secondo evita i pericoli del cosiddetto angolo buio che non viene visualizzato dai normali specchietti. Con un prezzo di base invariato rispetto al modello precedente, 25.995 dollari (19.730 euro), la Taurus 2010 si prepara ad affrontare l'esame del mercato.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Curiosità , Ford , detroit


Top