dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 12 gennaio 2009

Audi Sportback concept: la A7 si avvicina

Ecco la 5 porte di Ingolstadt che darà filo da torcere alla Mercedes CLS

Audi Sportback concept: la A7 si avvicina
Galleria fotografica - Audi Sportback conceptGalleria fotografica - Audi Sportback concept
  • Audi Sportback concept - anteprima 1
  • Audi Sportback concept - anteprima 2
  • Audi Sportback concept - anteprima 3
  • Audi Sportback concept - anteprima 4
  • Audi Sportback concept - anteprima 5
  • Audi Sportback concept - anteprima 6

Oggi si fa chiamare Audi Sportback Concept, tra un anno sarà la A7, la coupé da quasi 5 metri che si posizionerà tra A6 e A8 e farà concorrenza diretta alla Mercedes CLS. A differenza della Stella però la A7 avrà le 5 porte per ribadire il concetto delle altre Sportback: eleganza sportiva con la possibilità di viaggiare comodi senza rinunce per i bagagli al seguito. Infatti sotto il portellone c'è un vano di carico di 500 litri.

Sotto il cofano invece c'è un V6 Diesel 3 litri da 225 CV e 550 Nm dotato di filtro con additivo a base di urea per depurare i gas di scarico dagli ossidi di azoto, del tutto simile a quello della Q7 che sarà commercializzata negli USA dal 2009. Oltre all'impianto di alimentazione common rail con iniettori piezoelettrici a 2000 bar, questo V6 vanta una novità assoluta: sensori all'interno della camera di scoppio per controllare l'andamento della combustione in tempo reale. Per massimizzare il rendimento energetico, in fase di riscaldamento una parte del liquido di raffreddamento viene deviata affinché il motore raggiunga più velocemente la temperatura di esercizio migliore. Il V6 è anche dotato di recupero di energia in frenata e di dispositivo stop/start, inoltre lo sterzo è a servoassistenza elettromeccanica. Il cambio infine è un automatico a 7 rapporti ad elevata efficienza e anche gli pneumatici sono a bassa resistenza. Grazie a tutti questi accorgimenti, la Sportback promette di consumare solo 5,9 litri/100 km di gasolio con emissioni di CO2 pari a 156 g/km, nonostante la presenza della trazione integrale, irrinunciabile su un'Audi.

Discorso a parte per gli interni che propongono alcuni concetti nuovi per Audi come la plancia sollevata rispetto al tunnel, il cockpit concentrato di fronte al pilota e lo schermo a scomparsa mentre lo stile è caratterizzato da linee estremamente pulite alle quali fa da controaltare una calandra single frame più larga in alto del solito e dotata di sette listelli cromati trasversali. Di profilo invece la Sportback concept sembra disegnata con un'unica linea che unisce in modo fluido muso e coda. Quest'ultima presenta un profilo proteso all'indietro con fari trapezoidali, del tutto simile a quanto visto sulla Lamborghini Estoque presentata a Parigi. Solo una casualità o la futura ipotetica berlina italiana potrebbe davvero sfruttare la base telaistica della A7? C'è tutto il tempo per scoprirlo.

Audi A7 Sportback Concept

Ecco la 5 porte di Ingolstadt che darà filo da torcere alla Mercedes CLS...

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Prototipi e Concept , Audi


Top