dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 12 gennaio 2009

Chrysler 200C EV Concept

Socievolezza e connettività a basso impatto ambientale

Chrysler 200C EV Concept
Galleria fotografica - Chrysler 200C EV ConceptGalleria fotografica - Chrysler 200C EV Concept
  • Chrysler 200C EV Concept - anteprima 1
  • Chrysler 200C EV Concept - anteprima 2
  • Chrysler 200C EV Concept - anteprima 3
  • Chrysler 200C EV Concept - anteprima 4
  • Chrysler 200C EV Concept - anteprima 5
  • Chrysler 200C EV Concept - anteprima 6

Una berlina ibrida che vanta la potenza di 268 CV e che al suo interno offre ai passeggeri il meglio della connettività e della tecnologia. E' così che Chrysler deve aver immaginato la sua nuova concept car quando ha realizzato la 200C EV. Il prototipo, che debutta al Salone di Detroit, riassume nel suo design il DNA del Marchio americano e unisce alle prestazioni alti contenuti tecnologici.

Il propulsore ibrido offre un'autonomia di 64 km con la sola alimentazione elettrica , mntre sono 643 i km che si possono percorrere con un pieno di benzina; secondo i dati dichiarati dal Costruttore, inoltre, 200C EV è capace di scattare da 0 a 100 km/h in appena sette secondi.

Ma ciò che rende ancora più interessante quest'auto elettrica ad autonomia estesa è la tecnologia di bordo. Tanto per cominciare, al potenziale acquirente viene offerta la possibilità di controllare il proprio mezzo anche da lontano. Attraverso il cellulare è possibile regolare il riscaldamento o l'aria condizionata nell'abitacolo, avviare il motore o chiudere/aprire i finestrini. Il sistema di navigazione offre invece la possibilità di monitorare la reale situazione del traffico sulle strade da percorrere, in modo da scegliere quella più conveniente e risparmiare tempo nella percorrenza del viaggio. A bordo è disponibile anche Internet e tutti i suoi contenuti. I passeggeri possono navigare, ma anche scaricare documenti ed acquistare files musicali da ascoltare subito tramite la radio della vettura. Grazie poi ad un format molto simile a quello di Social Networks come Facebook o Twitter, è possibile dialogare con altre vetture Chrysler etichettate come "amiche". Su un apposito display si legge chiaramente la posizione reale di queste auto e, se lo si vuole, si possono inviare messaggi o scambiare contenuti come foto, video o files musicali. "La 200C EV concept mostra la connettività del futuro", ha commentato Frank Klegon, vice presidente esecutivo Chrysler LLC.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Chrysler , detroit


Top