dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 10 gennaio 2009

Hennessey Performance HSE700

Chevrolet Camaro SS + Corvette ZR1 = mostro Made in USA

Hennessey Performance HSE700

In tempi di crisi i cavalli a buon mercato possono fare gola. A rigor di logica quindi, se la fame atavica di massima sportività ha bisogno di trovare uno sbocco, le vendite della Corvette ZR1 dovrebbero andare alle stelle: quale prodotto automobilistico, infatti, può permettersi di sfoderare una cavalleria in grado di competere con Ferrari 599 GTB o Lamborghini Murcielago LP640 a un prezzo di almeno la metà? Effettivamente, una ulteriore soluzione c'è... Hennessey Performance, ha operato un semplice operazione di innesto e, come in botanica o in biologia, ha realizzato un accoppiamento genico allo scopo di osservarne le conseguenze. Dall'unione di una Chevrolet Camaro SS e di una Corvette ZR1, insomma, è nata la HSE700, una vettura che punta a traguardi ancora più ambiziosi della stessa storica coupé Corvette.

Si comincia dal motore 8 cilindri a V sovralimentato Tipo LS9 che, sulla Camaro, è stato potenziato fino alla nuova soglia di 705 CV (circa 100 Cv in più), con un nuovo picco di coppia motrice pari a 972 Nm (il che potrebbe comportare di farsi installare in coda un lanciafiamme per "ammorbidire" l'asfalto durante le partenze, pena restare laconicamente fermi mentre le gomme si assottigliano velocemente!). Della ZR sono anche i freni in carboceramica con pinze di colore blu, le sue ruote con razze sottili e la caratteristica apertura sul cofano che lascia intravedere la parte superiore del grande compressore volumetrico. Il tuner americano ha quindi apportato consistenti modifiche all'assetto.

Esteticamente, la Camaro HSE700 ha un look decisamente estremo: nuove appendici aerodinamiche in fibra di carbonio sia davanti sia dietro hanno lo scopo, secondo il preparatore, di fornire un valido contributo aerodinamico alle nuove prestazioni di cui l'auto è capace.

Un'auto americana, si sa, non è in grado di convincere immediatamente sulla sua bellezza. Ma non c'è dubbio che, visti i contenuti, un prezzo di 109.500 dollari (poco più di 80.000 euro, il costo per una Porsche 997 Carrera con iniezione diretta) per una simile auto sia decisamente interessante, se non altro perché è senza dubbio "alla portata".

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Prototipi e Concept , Corvette


Top