dalla Home

Tuning

pubblicato il 5 gennaio 2009

Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier

5 esemplari personalizzati dallo stilistica Christian Audigier

Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier
Galleria fotografica - Edo Competition Lamborghini LP710 AudigierGalleria fotografica - Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier
  • Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier - anteprima 1
  • Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier - anteprima 2
  • Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier - anteprima 3
  • Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier - anteprima 4
  • Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier - anteprima 5
  • Edo Competition Lamborghini LP710 Audigier - anteprima 6

I tedeschi hanno un'altissima considerazione del tuning e lo dimostrano sia con la vastità del parco auto modificato circolante che con le fiere a tema che si svolgono ogni anno. In questa speciale nicchia del mondo automobilistico meccanici, ingegneri e designer lavorano con spirito puramente passionale per dare libero sfogo ai desideri più sfrenati degli appassionati che desiderano un'auto più sexy, più veloce, più sportiva, più efficace sul misto o, semplicemente, diversa da quella del vicino. Nell'olimpo delle creazioni dei tuner trovano posto quelle auto che nascono già come capolavori, ma generano al contempo un insopportabile senso di insoddisfazione, inducendo i tuner a creare qualcosa di superiore sconfinando a volte nel grottesco.

Edo Competition definisce in modo magistrale questo concetto. Infatti, la sua ultima creazione, denominata LP710 Audigier, è una Lamborghini ultra-sportiva, ultra-rara, ultra personalizzata, impreziosita da un vero e proprio tocco d'artista e prodotta in soli 5 esemplari. Per costruirla, la Murcielago LP640 di partenza viene completamente smontata in officina, modificata nella carrozzeria e rivista nel motore, impianto di scarico, aerodinamica, ruote, pneumatici e interni. Tuttavia, non sono ancora stati divulgati i dati della preparazione meccanica. A completare il quadro degli interventi il tocco di massima esclusività: Christian Audigier personaggio importante a livello internazionale nel settore dell'alta moda ha scelto il colore nero per dare un primo grande tono di possanza ed ha elaborato un pacchetto di modifiche per l'abitacolo utilizzando nuovi e pregiati materiali per i rivestimenti. Con l'aiuto di Marcus Pfeil, infine, la Lamborghini LP710 viene ulteriormente personalizzata con vezzose serigrafie estetiche che riprendono gli stilemi dello stilista. I futuri possessori della LP710 Audigier avranno la possibilità di seguire la nascita del loro esemplare apportando modifiche al progetto secondo le proprie esigenze e le scelte offerte da Edo Competition. Una volta completata, è possibile testare di persona la nuova natura della LP710 insieme a Patrick Simon, pilota e tester, che accompagnerà i proprietari per fargli provare, sulle piste di alta velocità di Papenburg o di Nardò in Puglia, le prestazioni della LP710 (360 km/h).

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Tuning , Lamborghini


Top