dalla Home

Curiosità

pubblicato il 17 dicembre 2008

Le targhe tedesche possono nascondere codici neonazisti?

Le autorità del Brandeburgo mettono in guardia

Le targhe tedesche possono nascondere codici neonazisti?

Come molti già sapranno in Germania è possibile personalizzare la propria targa con le lettere o i numeri favoriti, ma quello che fino ad oggi nessuno ha mai immaginato è che dietro alle scelte di certe sigle si potesse celare la volontà di manifestare la propria appartenenza ad organizzazioni di estrema destra di stampo neonazista. Sigle come Hj, ovvero Gioventù hitleriana, Ns, Nazionalsocialismo, o Kz, Campo di concentramento, sono state indicate dall'Autorità del Brandeburgo per la tutela dei diritti costituzionali come combinazioni antidemocratiche.

Gli automobilisti del Brandeburgo, come riportato dal tedesco Der Tagesspiegel, potrebbero quindi essere sospettati di avere legami con simili correnti politiche ed essere "identificati" come simpatizzanti tramite combinazioni numeriche come il 18, che sta per la prima e l'ottava lettera dell'alfabeto, vale a dire le iniziali di Adolf Hitler. Ci sarebbero poi l'88, che significa Heil Hitler, e il 28, che nasconde il nome del gruppo Skinhead illegale Blood & Honour.

E chissà quante altre combinazioni potrebbe suggerire la fantasia...

Autore:

Tag: Curiosità , dall'estero


Top