dalla Home

Eventi

pubblicato il 12 dicembre 2008

Hyundai al Motor Show 2008

Ecco i nuovi modelli della casa coreana

Hyundai al Motor Show 2008
Galleria fotografica - Hyundai al Motor Show 2008Galleria fotografica - Hyundai al Motor Show 2008
  • Hyundai al Motor Show 2008 - anteprima 1
  • Hyundai al Motor Show 2008 - anteprima 2
  • Hyundai al Motor Show 2008 - anteprima 3
  • Hyundai al Motor Show 2008 - anteprima 4
  • Hyundai al Motor Show 2008 - anteprima 5
  • Hyundai al Motor Show 2008 - anteprima 6

Molto attenta alle esigenze degli automobilisti italiani, la casa coreana ha esibito al Motor Show 2008 alcune novità molto interessanti: la piccola i20 e il SUV ix55, senza rinunciare a dimostrare il proprio impegno verso la salvaguardia ambientale con altre due proposte per una mobilità ecosostenibile, la i20 Blue Eco-Friendly e la Santa Fe HEV ibrida.

UNA COREANA DI STAMPO EUROPEO
Disegnata a Russelsheim, in Germania, la i20 è una sviluppata per soddisfare i gusti degli automobilisti del Vecchio Continente. La linea riprende i concetti stilistici della i10 e della i30, mentre i propulsori, due benzina e due diesel, offrono diversi livelli di potenza. Si parte dai 78 CV del 1.2 a benzina fino ad arrivare ai 115 CV del 1.6 CRDi VGT (il motore diesel più potente). A metà strada si collocano il 1.4 CRDi VGT (a gasolio) da 75 CV e il 1.4 a benzina da 100 CV. Curato l'aspetto relativo alla sicurezza attiva e passiva; oltre ai 6 airbag (frontali, laterali e a tendina), sono presenti dispositivi importanti come il controllo elettronico di stabilità ESP e il distributore elettronico della frenata EBD. In arrivo alla fine di gennaio nella versione a 5 porte, sarà seguita successivamente dalla più sportiva variante a 3 porte.

ix55 SUV ALL'AMERICANA
Costruito sulla base della Hyundai Veracruz in commercio nel Nord America e in Corea, la ix55 rappresenta il tassello mancante nella gamma SUV del marchio coreano. Spaziosa, per via dei 7 posti e rifinita con un'attenzione particolare alla qualità dei materiali, questa vettura va a confrontarsi con la più agguerrita concorrenza europea. Lo sanno bene i dirigentiHyundai che hanno pensato di equipaggiarla con un motore tutto nuovo: il 3.0 V6 CRDi VGT abbinato ad un cambio automatico a 6 velocità. Si tratta di un turbodiesel da 240 CV a 3.800 giri/minuto, capace di una coppia di ben 451 Nm a 1.750 giri/minuto che garantisce prestazioni di tutto rispetto: 200 km/h di velocità massima (autolimitata ) e un'accelerazione da 0-100 km/h in 10,4 secondi. Performance che si sposano con un consumo di carburante (dichiarato) di 9,4 litri per 100 km nel percorso misto. Veloce e poco assetato, l'ix55 è stato completamente rivisto sotto il profilo dinamico con aggiornamenti alle sospensioni e un settaggio specifico dello sterzo che la rendono più europea nella guida rispetto alla vettura da cui deriva. Completa di tutti i sistemi elettronici per l'assistenza alla guida, il nuovoSUV Hyundai debutterà sul mercato italiano entro maggio.

DUE IDEE PER UNA MOBILITA' SOSTENIBILE
Realizzata con accorgimenti tecnici mirati, la i20 Blue Eco-Friendly migliora sensibilmente i valori di emissioni relativi alla Co2 della versione di serie passando da 115g/km a 99g/km. Un risultato ottenuto grazie a migliorie aerodinamiche, al montaggio di coperture Michelin Energy a bassa resistenza al rotolamento e a corposi interventi su propulsore e cambio. Il primo, il 1.4 CRDI, è stato abbinato al sistema Start-Stop ed ha subito un incremento di potenza di 15 CV, mentre il secondo è stato modificato nei rapporti ed ha guadagnato una marcia, la sesta.
Di ben altre dimensioni, ma altrettanto ecologica è la SantaFe Ibrida, un SUV spinto dal propulsore benzina da 2,4 litri abbinato un motore elettrico di 30kw. Nonostante la mole questa vettura emette "solamente" 148g/km di Co2 e consuma 6,2 litri per 100 km nel ciclo misto.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Eventi , Hyundai


Top