dalla Home

Eventi

pubblicato il 9 dicembre 2008

Motor Show: a lezioni di “GuidaResponsabile” con OmniAuto.it

Grande successo per l’incontro ad Innovation Cube

Motor Show: a lezioni di “GuidaResponsabile” con OmniAuto.it
Galleria fotografica - GuidaResponsabile 2008Galleria fotografica - GuidaResponsabile 2008
  • GuidaResponsabile 2008 - anteprima 1
  • GuidaResponsabile 2008 - anteprima 2
  • GuidaResponsabile 2008 - anteprima 3
  • GuidaResponsabile 2008 - anteprima 4
  • GuidaResponsabile 2008 - anteprima 5
  • GuidaResponsabile 2008 - anteprima 6

Mettersi al volante della propria auto certi di poter guidare consumando e inquinando il meno possibile. Conoscere e capire le tecnologie fondamentali che ci assistono nella guida aumentando la nostra sicurezza. E ancora, imparare qual è la corretta posizione al volante per guidare comodi e soprattutto certi di poter compiere agevolmente una manovra di emergenza. Questi sono solo alcuni dei temi trattati durante l'incontro "GuidaResponsabile", promosso da OmniAuto.it e H2Roma nell'ambito di Innovation Cube, e che ha riscosso un grande successo di pubblico nel doppio appuntamento di Domenica 7 e martedì 9 dicembre.

Condotto da Pino Nati, pilota d'esperienza internazionale e responsabile della Scuola X-Driving, questo appuntamento divulgativo ha consentito ai visitatori del Motor Show di approcciare alla cultura della "guidare responsabile per l'ambiente". Una vera e propria filosofia, più che uno stile di guida, che parte da un presupposto molto semplice: tutti gli automobilisti che accettano di convivere quotidianamente con il traffico cittadino, sono chiamati a fare la loro parte per ridurre l'impatto ambientale della mobilità. Il che va a vantaggio dell'ambiente, ma anche del proprio portafogli, grazie ad una sensibile riduzione dei consumi di carburante.

Il tema si è rivelato quanto mai interessante per il pubblico del Motor Show e ha suscitato l'intervento diretto di numerosi spettatori che hanno posto dei quesiti o raccontato la loro esperienza trasformando la conferenza in un vero e proprio dibattito a porte aperte. Un successo che conferma una volta di più quanto ci sia ancora da fare in tema di educazione stradale degli automobilisti, soprattutto per quel che riguarda la comprensione delle nuove tecnologie e delle problematiche legate alla mobilità dei giorni nostri.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , motor show


Top