dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 3 dicembre 2008

Volkswagen Scirocco Concept R

La versione stradale della Scirocco GT24 vincitrice al Nürburgring

Volkswagen Scirocco Concept R
Galleria fotografica - Volkswagen Scirocco Concept RGalleria fotografica - Volkswagen Scirocco Concept R
  • Volkswagen Scirocco Concept R - anteprima 1
  • Volkswagen Scirocco Concept R - anteprima 2
  • Volkswagen Scirocco Concept R - anteprima 3
  • Volkswagen Scirocco Concept R - anteprima 4
  • Volkswagen Scirocco Concept R - anteprima 5
  • Volkswagen Scirocco Concept R - anteprima 6

La Volkswagen Scirocco Concept R, presentata al Motor Show, nasce con un obiettivo preciso: realizzare una versione stradale della Scirocco GT24, vincitrice di categoria (primo e secondo posto) alla 24 Ore del Nürburgring del maggio scorso, con Hans-Joachim Stuck e Carlos Sainz.

La Concept R si ispira alla GT24 innanzi tutto nel "tuning" estetico: frontale con tre ampie prese d'aria inferiori, per un raffreddamento ottimizzato di freni e motore; spoiler anteriore con funzione aerodinamica; prese d'aria dinamiche nel cofano motore; spoiler integrato sul tetto; ampio diffusore posteriore. La verniciatura in nero lucido di alcuni di questi elementi contribuisce a creare un forte effetto di contrasto con la tinta bianca della vettura, mentre le decorazioni verdi e rosse (strisce laterali e specchietti retrovisori esterni) si riferiscono al debutto nel salone italiano, come conferma la scritta "Bologna 08". Inediti e specifici per la Concept R sono anche i cerchi ruota da 19", lucidi e con triple razze.

Internamente, gli interni neri presentano elementi bianchi in contrasto, mentre le cuciture e i bordi dei tappetini riprendono nuovamente i colori della bandiera italiana. E' stata impiegata la pelle "nappa" nei colori "Nero Profondo" e "Biancospino", e nei sedili Recaro si nota il contrasto tra gli elementi lucidi e opachi della struttura in carbonio, impiegato anche per gli elementi interni dell'abitacolo; anche la pedaliera in alluminio è specifica per questa concept.

Ciò che più interessa agli appassionati è, però, l'aspetto squisitamente tecnico: la Concept R non arriva a 325 CV del 2.0 TFSI della GT24, ma raggiunge comunque i 270 CV, un ottimo valore per una compatta gran turismo "stradale" a trazione anteriore. Il cambio è a 6 marce semi-automatico a doppia frizione, l'assetto è regolabile, i freni sono potenziati con pinze a quattro pistoncini, l'impianto di scarico offre terminali ovali lucidi e isolamento acustico ottimizzato, come sulle auto da corsa. Un evidente preludio, insomma, alla futura versione "estrema" della Scirocco di serie...

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Volkswagen , motor show


Top