dalla Home

Mercato

pubblicato il 4 dicembre 2008

Gallardo LP 560-4 Spyder: è boom di ordini

Stephan Winkelmann, al Motor Show 2008, parla del futuro di Lamborghini

Gallardo LP 560-4 Spyder: è boom di ordini
Galleria fotografica - Lamborghini al Motor Show 2008Galleria fotografica - Lamborghini al Motor Show 2008
  • Lamborghini al Motor Show 2008 - anteprima 1
  • Lamborghini al Motor Show 2008 - anteprima 2
  • Lamborghini al Motor Show 2008 - anteprima 3
  • Lamborghini al Motor Show 2008 - anteprima 4
  • Lamborghini al Motor Show 2008 - anteprima 5
  • Lamborghini al Motor Show 2008 - anteprima 6

Stephan Winkelmann, presidente e amministratore delegato di Automobili Lamborghini, si lascia andare e coglie l'occasione della prima giornata stampa del Motor Show di Bologna per annunciare che "la nuova Gallardo LP 560-4 Spyder sta riscuotendo in Italia un successo incredibile: ben 20 clienti l'hanno ordinata in soli 10 giorni dal suo debutto mondiale al Salone di Los Angeles".

Un vero trionfo per la Casa del Toro che in occasione della manifestazione bolognese ha anticipato le proprie previsioni sulle vendite annuali parlando di "record". Non ci sono ancora dati ufficiali, perché verranno diffusi soltanto a gennaio, ma è facile prevedere che si tratterà di cifre importanti, per di più raggiunte durante una pessima congiuntura economica. Tuttavia, da gennaio 2007 ad oggi si può dire che proprio l'Italia si è confermata come uno dei mercati che quest'anno ha dato alla Lamborghini le soddisfazioni più grandi. E' balzata dal quarto al secondo posto nella classifica dei suoi mercati più importanti, seconda solo agli Stati Uniti. Negli ultimi 11 mesi sono state consegnate nel nostro paese 219 vetture, con un incremento di circa l'8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Un obiettivo di crescita che può dirsi pienamente raggiunto, specie se si considera che proprio in quest'area si prevede un aumento dei volumi del 10% entro fine anno e la consegna di circa 230 unità. Stilando un bilancio Winkelmann ha detto: "In 6 anni abbiamo decuplicato i volumi con una chiara strategia di espansione commerciale e diversificazione del prodotto. Oggi sono 121 i concessionari mondiali, numero raddoppiato in soli 4 anni. La gamma prodotto attuale è la più ampia della storia dell'azienda e l'anteprima europea di oggi, la Gallardo LP 560-4 Spyder, è l'esempio diretto di questa strategia. E' la versione più recente del modello più venduto in assoluto dalla Casa di Sant'Agata Bolognese, consegnato a oltre 8.500 clienti in 6 anni". Anche la rete di distribuzione nazionale è molto cresciuta. Negli ultimi due anni la rete dei dealer italiani è raddoppiata e vedrà un ulteriore rafforzamento il prossimo anno con l'apertura di 2 nuovi concessionari, uno a Torino e uno a Napoli.

La Casa di Sant'Agata Bolognese si sta preparando ad affrontare il 2009, che sarà un'annata difficile per l'intero settore automobilistico, puntando in alto e con l'ambiziosa volontà di mantenere l'ottima quota di mercato appena conquistata, intanto, al Motor Show di Bologna, si presenta con un terzetto da capogiro: la Gallardo LP 560-4 Spyder, la concept car Estoque e la Gallardo Super Trofeo, la vettura da corsa che competerà il prossimo anno nel nuovo campionato monomarca "Lamborghini Blancpain Super Trofeo", annunciato come il trofeo monomarca più veloce al mondo.

Intervista a Stephen Winckelmann

Intervista al Presidente e Amministratore Delegato di Lamborghini Automobili Spa

Autore:

Tag: Mercato , Lamborghini


Top