dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 28 novembre 2008

Honda al Motor Show 2008

Sport e innovazione a basso impatto ambientale

Honda al Motor Show 2008
Galleria fotografica - Honda al Motor Show 2008Galleria fotografica - Honda al Motor Show 2008
  • Honda al Motor Show 2008 - anteprima 1
  • Honda al Motor Show 2008 - anteprima 2
  • Honda al Motor Show 2008 - anteprima 3
  • Honda al Motor Show 2008 - anteprima 4
  • Honda al Motor Show 2008 - anteprima 5
  • Honda al Motor Show 2008 - anteprima 6

Tecnologia avanzata e attenzione all'ambiente sono i due temi cardine su cui si incentra la presenza di Honda al Motor Show di Bologna 2008. L'evento fieristico è infatti l'occasione per il Costruttore giapponese di presentare in anteprima nazionale modelli come la FCX Clarity, l'unica auto al mondo a celle a combustibile a idrogeno ad essere commercializzata in leasing in America e in Giappone, o il concept OSM (Open Study Model), un esempio di design e sportività unita a prestazioni rispettose dell'ambiente, insieme a test drive e nuove motorizzazioni "più pulite".

Dimostrazione che la linea guida che sta ispirando Honda è il continuo avvicinamento al traguardo dalle emissioni zero. Non a caso, a fianco della FCX Clarity, debutta in anteprima nazionale il restyling di Civic Hybrid, la vettura classificata da Legambiente per il secondo anno consecutivo come vettura meno inquinante in vendita in Italia. Sempre tra le anteprime in Italia, c'è il nuovo cambio automatico per il disel 2.2 i-DTEC montato su Accord , che è stato messo a punto basandosi sulle richieste dei clienti. Presente anche la nuova Jazz, rivista sia nella linea che nelle motorizzazioni, con l'aumento della potenza sia del 1.2 che del 1.4 e una ulteriore riduzione dei consumi con la possibilità si scegliere il cambio automatico i-SHIFT. Fanno parte dei prodotti Honda dedicati al rispetto per l'ambiente anche la coppia di motori marini BF150 e BF135 che dispongono di un sensore LAF (Linear Air-Fuel). Quest'ultimo è in grado di misurare con precisione il rapporto aria/carburante e di ridurre i consumi del 15% rispetto ai motori 2 tempi a iniezione diretta e del 45% rispetto ai motori 2 tempi convenzionali.

Honda porta a Bologna anche lo sport grazie ai suoi test drive e a "trionfatrici" del calibro della monoposto di Formula 1 Honda F1 Race Earth Dreams 2008, della Accord del team Arduini (vincitrice del campionato ITCC) e della Civic type R, elaborata da JAS, accanto al modello di produzione Honda S2000. Nelle aree esterne, invece, è possibile provare quattro modelli della gamma Honda affiancati dai piloti e dagli istruttori della scuola di guida sicura "Driving Academy". In lista ci sono la Civic Type R, la Civic Hybrid, la Jazz e la CR-V.

Inoltre, all'interno dello stand, ci sono le ultime novità del mondo di Honda Moto: una CBR1000 RR REPSOL, una DN01, una SW-T400 e un SH125.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Honda , motor show , bologna


Top