dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 24 novembre 2008

Bentley pensa al Diesel?

Martin Winterkorn, CEO di Volkswagen, parla del futuro Bentley

Bentley pensa al Diesel?

Il Gruppo Volkswagen ha già dimostrato di avere una salda reputazione con i motori diesel fatta anche di unità a 10 e 12 cilindri. Potrebbe essere questo il punto di partenza delle dichiarazioni di Martin Winterkorn, numero uno del Gruppo Volkswagen, che in un intervista al magazine tedesco Auto Motor und Sport, parla del futuro del diesel nell'ambito delle prossime scelte di prodotto di uno dei marchi più prestigiosi del gruppo: Bentley.

Winterkorn ha dichiarato che Bentley reagirà al cambiamento delle condizioni di mercato che sta avvenendo e, in quest'ottica, non fa fatica a vedere un motore diesel biturbo nel vano motore di una delle ammiraglie anglo-tedesche. Lo stesso Adrian Hallmark, Direttore Marketing Bentley, aveva già dato parere favorevole a questo tipo di scenario affermando che la clientela Bentley apprezzerebbe sicuramente questo tipo di propulsore.

Il riferimento è pressoché diretto a un 6 cilindri 3 litri con due turbo di circa 300 CV e oltre 500 Nm di coppia che potrebbe dare l'avvio alla produzione di una futuribile Bentley Arnage Turbodiesel nel 2010. C'è comunque da osservare che entrambe le opinioni sono in contrasto con quanto detto da Franz-Josef Paefgen, boss di Bentley, secondo il quale non ci sono, attualmente, motori Turbodiesel in fase di sviluppo per la gamma.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Bentley


Top