dalla Home

Eventi

pubblicato il 24 novembre 2008

Novità DR al Motor Show 2008

Arriva il DR5 2.0 Ecopower, 4x4 a benzina da 140 CV

Novità DR al Motor Show 2008
Galleria fotografica - DR al Motor Show 2007Galleria fotografica - DR al Motor Show 2007
  • DR al Motor Show 2007 - anteprima 1
  • DR al Motor Show 2007 - anteprima 2
  • DR al Motor Show 2007 - anteprima 3
  • DR al Motor Show 2007 - anteprima 4
  • DR al Motor Show 2007 - anteprima 5
  • DR al Motor Show 2007 - anteprima 6

L'italiana DR, a due anni esatti dal debutto avvenuto proprio nei padiglioni del salone bolognese, presenta al Motor Show 2008 alcune novità relative alla gamma del SUV assemblato a Isernia.

Si parte con l'arrivo della DR5 2.0 Ecopower i-Mode4 e i-Matic, versioni a quattro ruote motrici con cambio manuale (oppure automatico-sequenziale) spinte dall'inedito motore a benzina di due litri e 140 CV di potenza massima. Oltre a questa versione, a Bologna sarà presente anche la DR5 1.9 Ecojet Free a gasolio, già commercializzata a 19.900 euro, il cui compito è quello di incrementare il numero di DR vendute nel nostro paese (già 1.592 nei primi 10 mesi del 2008). A partire dal 2009 la gamma e benzina della DR vedrà quindi aggiungersi all'attuale DR 1.6 Ecopower 16v (benzina e bi-fuel) la motorizzazione 2.0 Ecopower della cinese Acteco-Chery con 140 CV a 5.500 giri/min e una coppia massima di 180 Nm a 4000 giri. La velocità massima dichiarata è di 185 km/h, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h è di 12,5".

La DR5 2.0 Ecopower i-Mode4 utilizza il sistema di trazione integrale intelligente della Borg Warner, con un differenziale centrale a controllo elettronico che consente di ripartire gradualmente la coppia motrice sull'asse posteriore quando a richiederlo sono le asperità e le condizioni del manto stradale. Anche la DR5 2.0 i-Mode4 è full-optional di serie e rispetto alla versione 1.6 offe in più il cruise control con comandi al volante e i sedili anteriori riscaldabili.
Sarà disponibile anche nelle versioni bi-fuel ( benzina/GPL e benzina/metano).

Per la DR5 2.0 Ecopower i-Matic, adottando il medesimo motore, valgono gli stessi valori di potenza e prestazioni della i-Mode4, ottenuti però con lutilizzo di un cambio automatico a 4 rapporti che prevede anche la modalità sequenziale. L'equipaggiamento di serie è anche in questo caso quello della versione 1.6, con in più i sedili riscaldabili; anche per lei sono previste le versioni GPL e metano.

La DR5 1.9 Ecojet Free monta invece un motore diesel common rail di Fiat Powertrain Thecnologies, capace di esprimere 120 cavalli grazie anche alla sovralimentazione con turbina a geometria variabile. L'equipaggiamento è uguale a quello della 2.0 i-Matic, senza però tettuccio apribile e comandi al volante.

Oltre a queste anteprime la DR presenterà a Bologna - dal 5 al 14 dicembre 2008 - i propri obiettivi e le strategie di mercato a breve e medio termine, sintetizzabili in un ampliamento della rete di concessionari DR (50 entro la fine del 2008), il raggiungimento dei 3.000 SUV venduti nel 2008 e delle 12.000 unità prodotte nel 2009, l'ampliamento della gamma DR5 e il perfezionamento del servizio di assistenza.

Autore:

Tag: Eventi , Dr


Top