dalla Home

Tuning

pubblicato il 27 novembre 2008

Alfa MiTo Tuning by Marangoni

La versione elaborata esposta ad Essen

Alfa MiTo Tuning by Marangoni
Galleria fotografica - Alfa MiTo Tuning by MarangoniGalleria fotografica - Alfa MiTo Tuning by Marangoni
  • Alfa MiTo Tuning by Marangoni - anteprima 1
  • Alfa MiTo Tuning by Marangoni - anteprima 2
  • Alfa MiTo Tuning by Marangoni - anteprima 3
  • Alfa MiTo Tuning by Marangoni - anteprima 4
  • Alfa MiTo Tuning by Marangoni - anteprima 5
  • Alfa MiTo Tuning by Marangoni - anteprima 6

Sono sempre più rari i modelli che sfuggono alla legge del tuning e la nuova piccola del biscione non fa eccezione. Se siete tra coloro che vorrebbero una MiTo ancora più cattiva ed estrema vi consigliamo di non perdere il Motor Show di Essen, in Germania, da oggi, 27 novembre, al 7 dicembre. Proprio all'interno della rassegna tedesca Marangoni presenterà una MiTo a dir poco particolare: la M430. Un'Alfa elaborata in profondità sia nell'estetica che nella meccanica.

La trasformazione del corpo vettura, ora bicolore bianco-rosso, prevede un kit aerodinamico dedicato: il paraurti anteriore presenta prese d'aria simili a quelle della Ferrari F430, la fiancata è ulteriormente incattivita da minigonne spaziali e il posteriore è un tripudio di aerodinamica grazie all'estrattore dal quale spuntano i quattro scarichi. A rendere ancora più scenografico l'impatto visivo della "piccola" Alfa pensano i pneumatici rosso fuoco creati ad hoc dalla Marangoni. Aprendo le portiere verticali in perfetto stile Lamborghini si accede ad un abitacolo completamente rinnovato con interni rossi e neri in cui la bandiera tricolore ricorre su sedili e tappetini. In questo ambiente tipicamente sportivo non mancano tocchi di orginalità come il pomello del cambio e la leva del freno a mano impreziositi da pietre Swarovski.

Modifiche sostanziali hanno interessato anche il propulsore. Partendo dal noto 1.4 turbo benzina da 155 CV, i tecnici hanno tirato fuori altri 65 CV, raggiungendo il notevole tetto dei 220 CV. Un'elaborazione a tempo di record se si considera che il modello di serie è stato lanciato il 12 settembre scorso.

Scheda Versione

Alfa Romeo MiTo
Nome
MiTo
Anno
2008 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Valerio Verdone

Tag: Tuning , Alfa Romeo , tuning


Top