dalla Home

Tuning

pubblicato il 19 novembre 2008

Spyker C8 Laviolette LM85

Solo 24 esemplari in odor di "24 Ore"

Spyker C8 Laviolette LM85
Galleria fotografica - Spyker C8 Laviolette LM85Galleria fotografica - Spyker C8 Laviolette LM85
  • Spyker C8 Laviolette LM85 - anteprima 1
  • Spyker C8 Laviolette LM85 - anteprima 2
  • Spyker C8 Laviolette LM85 - anteprima 3

Ecco una vera rarità dall'Olanda. È la Spyker C8 Laviolette LM85 che sarà mostrata dal 21 al 30 novembre in occasione del Los Angeles Motorshow, direttamente derivata dalla vettura che ha corso la 24 Ore di Le Mans nella categoria GT2 e che sarà prodotta in soli 24 esemplari.

Due posti, telaio in alluminio con rivetti a vista, la Spyler C8 Laviolette è una sportiva pura a motore V8 4,2 litri di origine Audi forte di 400 CV accoppiato a un cambio Getrag a 6 rapporti e collegato alle ruote posteriori con l'interposizione di un differenziale a slittamento limitato della Drexler. L'unico aiuto dall'elettronica viene dall'ABS per i freni che sono davvero da auto da corsa, con dischi AP Racing e pinze verniciate di nero con logo bianco, quella anteriori con 6 pistoncini. Anche i cerchi ruota sono neri e calzano pneumatici Michelin Pilot Sport.
Tra le numerose analogie estetiche con la vettura da corsa, c'è la tinta arancio (molto olandese) con il logo S impresso in tinta canna di fucile che riveste anche gli specchietti retrovisori. Posteriormente troviamo uno spoiler in fibra di carbonio verniciato in arancio e sul tetto la presa d'aria che è in metallo satinato come le cornici del tetto, dei montanti, dei finestrini e delle due coppie di prese d'aria laterali.

All'interno troviamo ampio uso di Alcantara nero cucito a contrasto in filo arancio. Caratteristica la leva del cambio infulcrata sul tubo che percorre in lungo tutta la vettura nella zona del tunnel così come la plancia in alluminio anodizzato con strumenti che, a richiesta, potranno essere ottenuti con la stessa grafica Cronoswiss 24Hours Pilot Watch con cinturino a strappo in coccodrillo che ogni possessore di questa esclusiva vetture riceverà. In più, avranno saranno ospiti della Spyker per tutto il week end della 24 Ore di Le Mans 2009 che si svolgerà il prossimo giugno e che vedrà ancora una volta schierate due vetture con l'elica sullo stemma. Un'esperienza senza prezzo, come le C8 Laviolette LM85 il cui listino non è stato rivelato, ma deve essere di quelli da capogiro.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Tuning , Spyker , serie speciali


Top