dalla Home

Curiosità

pubblicato il 12 novembre 2008

Chrysler SRT sceglie la tecnologia Alcoa Dura-Bright

Ruote sempre splendenti per le future Viper e Jeep Grand Cherokee

Chrysler SRT sceglie la tecnologia Alcoa Dura-Bright

Alcoa Automotive Wheels, divisione specializzata in cerchi in lega per auto della Alcoa, colosso mondiale della produzione e lavorazione dell'alluminio, annuncia di aver raggiunto un accordo di fornitura con Chrysler LLC per la gamma SRT (Street and Racing Technology) ad alte prestazioni. Rifinite con l'innovativo sistema "Dura-Bright", due nuove ruote in lega entreranno a far parte degli equipaggiamenti Chrysler SRT a partire dal model year 2009 e offriranno il vantaggio di una grande facilità di pulizia e una brillantezza di lunga durata.

La tecnologia "Dura-Bright" promette una finitura superficiale altamente brillante e resistente, capace di sopportare senza problemi gli attacchi che possono venire da sporcizia, acidi e polvere delle pastiglie freno su vetture performanti come la Viper SRT10 o la Jeep Grand Cherokee SRT8. Il reparto sportivo Chrysler SRT potrà quindi contare sulla forza e la leggerezza di cerchi in lega forgiati da un singolo pezzo di lega d'alluminio 6061-T6 con specifiche aerospaziali, doppiamente resistenti rispetto a cerchi ottenuti per fusione e mediamente più leggeri del 20%.

Il disegno sarà un classico 5 razze a stella e consentirà ai proprietari di Viper SRT10 coupé e roadster di preoccuparsi di meno per la manutenzione e la pulizia dei cerchi sottoposti all'attacco di mille polveri e acidi; lo stesso potranno fare i fuoristradisti impegnati a sfruttare al massimo e senza troppi riguardi la motricità nel fango della Jeep Grand Cherokee SRT8. Le nuove ruote con sistema Dura-Bright si potranno riconoscere, oltre che per l'innato splendore, anche per la sigla "db" impressa sul metallo.

Autore:

Tag: Curiosità , Chrysler


Top