dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 5 novembre 2008

Chevrolet Camaro LS7 Concept

La muscle car americana ospita il V8 LS7 da 550 CV

Chevrolet Camaro LS7 Concept
Galleria fotografica - Chevrolet Camaro LS7 ConceptGalleria fotografica - Chevrolet Camaro LS7 Concept
  • Chevrolet Camaro LS7 Concept - anteprima 1
  • Chevrolet Camaro LS7 Concept - anteprima 2
  • Chevrolet Camaro LS7 Concept - anteprima 3
  • Chevrolet Camaro LS7 Concept - anteprima 4
  • Chevrolet Camaro LS7 Concept - anteprima 5
  • Chevrolet Camaro LS7 Concept - anteprima 6

Tra le numerose varianti della nuova Chevrolet Camaro che General Motors presenta in questi giorni al Salone dell'Auto di Los Angeles la LS7 Concept è certamente quella che più si avvicina allo spirito di una tipica muscle car americana. Sulle sue forme larghe ed aggressive rivive la filosofia degli anni '60, quando un certo Don Yenko di Cannonsberg, Pennsylvania, dealer ufficiale Chevrolet, insoddisfatto per il livello di potenza di Camaro e Corvair, cominciò a raccogliere le richieste di molti clienti, come lui desiderosi di una cavalleria più incisiva.

Iniziarono allora a uscire dalle officine di Yenko molti esemplari equipaggiati con un più performante motore da 425 o 427 pollici cubici. Alla fine del '67, Yenko, non riuscendo a tenere testa alla domanda da parte della clientela, si rivolse al management Chevrolet proponendo di produrre ufficialmente queste versioni. Inizialmente esitante, il quartier generale diede il suo assenso. Nacque il Central Office Production Order (COPO) e nel 1969, a catalogo, furono aggiunte due versioni speciali della Camaro: COPO 9561 e COPO 9737

La LS7 Concept dei giorni nostri monta, in questa sportivissima versione, il grandioso 8 cilindri a V, aste e bilancieri, denominato LS7 (l'unità che equipaggia la Corvette Z06) con 7 litri di cilindrata e potenza massima di ben 550 Cv (la Porsche 911 GT2 ne offre "solo" 530, la Ferrari Scuderia 510, la Lamborghini Gallardo LP560-4 qualcosa in più: 560), con un picco di coppia massima di 678 Nm. Dal punto di vista tecnico, la Camaro LS7 è stata profondamente rivista nella meccanica dagli esperti della GM Performance Parts e presenta assetto ribassato e irrigidito, cambio meccanico manuale Tremec a 6 marce, ruote da 20 pollici e impianto frenante fornito da Brembo con dischi surdimensionati morsi da affamate pinze.

Attualmente si tratta di una concept, ma le modifiche sono eseguibili tranquillamente dal reparto ufficiale personalizzazioni di General Motors. Sapranno resistere gli appassionati più focosi?

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Prototipi e Concept , Chevrolet


Top