dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 ottobre 2008

Seat vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008

Molto vicino anche quello Piloti

Seat vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008
Galleria fotografica - SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008Galleria fotografica - SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008
  • SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008 - anteprima 1
  • SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008 - anteprima 2
  • SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008 - anteprima 3
  • SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008 - anteprima 4
  • SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008 - anteprima 5
  • SEAT vince il Titolo Costruttori nel WTCC 2008 - anteprima 6

Il Campionato del Mondo riservato alle vetture Turismo (WTCC) quest'anno è tutto di SEAT. La tappa in Giappone è valsa al Costruttore i punti necessari per aggiudicarsi un'importante vittoria, quella del Titolo dei Costruttori, e tra pochi giorni, dopo l'ultima sfida in Cina, si conoscerà il nome del campione con cui SEAT porterà a casa anche il Titolo Piloti.

Con la gara di Okayama, SEAT è arrivata a quota 304, battendo concorrenti come BMW (251), Chevrolet (211) e Honda (55). Il merito va al team, composto da 5 piloti ufficiali - Jordi Gené (Spagna), Tiago Monteiro (Portogallo), Yvan Muller (Francia), Rickard Rydell (Svezia) e Gabriele Tarquini (Italia) - e alla Leon Turbodiesel WTCC, che ha permesso loro di conquistare ben 11 vittorie e numerosi piazzamenti sul podio.

Un vero trionfo per SEAT, che sul tracciato cittadino di Macao, in Cina, non saprà per chi fare il tifo. Il 16 novembre si condenderanno l'alloro mondiale l'italiano Gabriele Tarquini ed il francese Yvan Muller. Se l'automobilismo va come il calcio...

Autore:

Tag: Curiosità , Seat , piloti


Top