dalla Home

Novità

pubblicato il 24 ottobre 2008

Impianto GPL gratuito per la Volkswagen Polo

L'offerta riguarda la Polo 1.4 BiFuel G fino al 31 ottobre

Impianto GPL gratuito per la Volkswagen Polo
Galleria fotografica - Volkswagen PoloGalleria fotografica - Volkswagen Polo
  • Volkswagen Polo - anteprima 1
  • Volkswagen Polo - anteprima 2
  • Volkswagen Polo - anteprima 3
  • Volkswagen Polo - anteprima 4
  • Volkswagen Polo - anteprima 5
  • Volkswagen Polo - anteprima 6

Da una parte, c'è un'evidente crescita della domanda di veicoli alimentati da carburanti "alternativi", a cominciare dal GPL, che ha alcuni indiscutibili vantaggi: costa meno della benzina, non peggiora più di tanto le prestazioni, ha una rete di rifornimento ben distribuita su strade e autostrade e può permettere di "sfuggire" alle ordinanze di limitazione del traffico, grazie alle ridotte emissioni... Dall'altra, c'è l'assenza degli incentivi statali per le vetture che prevedono il postmontaggio dell'impianto a gas, causa esaurimento dei fondi: se ne riparlerà ad inizio 2009. Così Volkswagen corre ai ripari, proponendo la sua Polo 1.4 BiFuel G fino al 31 ottobre con uno sconto, che copre di fatto la spesa per il montaggio dell'impianto GPL.

La Polo oggetto della promozione è disponibile nella versione Comfortline 5 porte, che dispone di alcune caratterizzazioni estetiche di serie - come specchietti esterni, maniglie porte e fasce paracolpi in tinta con la carrozzeria, insieme ai cerchi in lega "Portland" da 14" e al climatizzatore. Il motore è il 4 cilindri 1.4 16v da 80 CV a benzina, al quale la ditta specializzata Landi Renzo SpA applica in un secondo tempo l'impianto GPL, con il serbatoio toroidale nel vano della ruota di scorta (mantenendo così immutato il vano di carico) e con i due bocchettoni di rifornimento inseriti dietro il normale sportello; il tasto di commutazione tra i due carburanti è collocato vicino al volante.

I valori dichiarati variano un poco rispetto alla corrispondente Polo 1.4 ad alimentazione singola: se la potenza massima resta invariata, la coppia scende un poco (126 Nm a 3800 giri/min anziché 132 Nm), mentre il consumo medio di carburante è pari a 6,3 litri/100 km nel funzionamento a benzina, e 7,7 l/100 km a GPL (6,4 il valore indicato per la 1.4 a benzina). Le emissioni di CO2 sono pari a 150 g/km, e si riducono a 135 g/km con azionamento a gas.

In pratica, il prezzo della Polo 1.4 Comfortline BiFuel G viene ridotto da 15.400 euro a 13.750 euro (escluse addizionali locali, e "non cumulabile con il finanziamento"): lo sconto è dunque pari a circa 1.500 euro, e potrebbe costituire un valido... incentivo all'acquisto.

Scegli Versione

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Volkswagen , gpl


Top