dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 ottobre 2008

Mercedes GLK: la consegna del primo esemplare tedesco

Una GLK 320 CDI a una 29enne tedesca

Mercedes GLK: la consegna del primo esemplare tedesco
Galleria fotografica - Mercedes GLKGalleria fotografica - Mercedes GLK
  • Mercedes GLK - anteprima 1
  • Mercedes GLK - anteprima 2
  • Mercedes GLK - anteprima 3
  • Mercedes GLK - anteprima 4
  • Mercedes GLK - anteprima 5
  • Mercedes GLK - anteprima 6

Il concessionario ufficiale Mercedes della città tedesca di Brema ha consegnato recentemente il primo esemplare della nuova GLK, per l'esattezza una GLK 320 CDI 4Matic verniciata in colore Grigio Meteorite. Peter Schabert, manager della concessionaria teutonica, ha consegnato le chiavi dell'auto alla 29enne Magdalena Dietz dopo una visita al vicino impianto produttivo Mercedes, dove la GLK viene prodotta.

Schabert ha dichiarato che la nuova GLK è il modello più importante quest'anno, oltreché la prima Mercedes "made in Brema". In questo contesto, l'orgoglio non può che essere grande. Magdalena, titolare di un'agenzia di comunicazione, e suo marito Christian sono affezionati clienti Mercedes: hanno già avuto il piacere di possedere Classe C, Classe E e Classe M.

La 320 GLK è il modello di punta della gamma Diesel del neonato SUV di medie dimensioni (lunga 4.528 mm, alta 1.840 e larga 1.689) della casa tedesca per il segmento Premium, insieme alla BMW X3, all'Audi Q5 e alla Land Rover Freelander (la più piccola GLK 220 CDI 4Matic sarà disponibile dal prossimo marzo). La 320 GLK è equipaggiata con il 6 a V da 2.987 cc da 224 CV a 3.800 giri e 540 Nm tra 1.600 e 2.400 giri. Dichiara un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 7"5, punta massima di 220 km/h, e consumo medio pari a 7,9 l/100 km.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz


Top