dalla Home

Tuning

pubblicato il 18 ottobre 2008

Brabus Mercedes-Benz GLK

Carattere da vendere!

Brabus Mercedes-Benz GLK
Galleria fotografica - Brabus Mercedes-Benz GLKGalleria fotografica - Brabus Mercedes-Benz GLK
  • Brabus Mercedes-Benz GLK - anteprima 1
  • Brabus Mercedes-Benz GLK - anteprima 2
  • Brabus Mercedes-Benz GLK - anteprima 3
  • Brabus Mercedes-Benz GLK - anteprima 4
  • Brabus Mercedes-Benz GLK - anteprima 5
  • Brabus Mercedes-Benz GLK - anteprima 6

Brabus ha preparato per la Mercedes GLK un pacchetto di elaborazioni decisamente ampio e completo che va dal kit carrozzeria al potenziamento di tutta la gamma motori, ai cerchi in lega, alle sospensioni per arrivare fino all'infinita serie di personalizzazioni per gli interni.

Quando Brabus si muove, lo fa in grande stile e per la GLK non si smentisce di certo: giusto per cominciare c'è il kit B7 per la GLK 350 a benzina, che vede il suo V6 guadagnare 15 cavalli e arrivare a quota 287, segue la possibilità di incrementare la cilindrata a 4 litri (sempre per la 350 e anche per la 280) e raggiungere i 332 CV e 420 Nm. Con quest'ultima opzione la velocità massima della GLK è di 250 km/h e l'acclerazione 0-100 km/h è di 6,1 secondi.

Per chi desidera ritoccare la potenza della GLK 320 CDI a gasolio, Brabus offre il pacchetto ECO PowerXtra D6 (III) che regala ben 48 cavalli al propulsore diesel, innalzando al contempo la coppia massima a 590 Nm. Con questi 272 CV la Brabus GLK 320 CDI raggiunge i 100 km/h da fermo in 6,9 secondi e tocca una velocità massima di 228 km/h.

Il reparto assetto è curato con nuove sospensioni sportive che abbassano l'altezza totale di 35 millimetri. A questo è collegato direttamente il reparto gomme/ruote, capace di offrire una vasta scelta che va dalle Monoblock A 8.5Jx17 alle 9Jx21 ad alte prestazioni con gomme Pirelli o Yokohama (255/35 R 21massimo). La gamma dei cerchi disponibili varia dai Monoblock S a 5 razze doppie, passando per i Monoblock E a nove razze parzialmente spazzolati e arrivando ai Monoblock VI multirazze interamente spazzolati.

Il kit carrozzeria comprende il frontale con nuove prese d'aria, luci di profondità e fendinebbia aggiuntivi, abbondanti minigonne laterali con illuminazione LED della soglia d'ingresso, spoiler al lunotto con luci di posizione LED e l'immancabile estrattore sotto il paraurti posteriore.

L'abitacolo non può che presentarsi, nella migliore tradizione Brabus, pieno di finiture high-tech, come volante sportivo, battitacco illuminato con logo Brabus, inserti in legno e carbonio e la console per i passeggeri posteriori dotata di schermo LCD da 7" e lettore DVD integrato.
Come sempre Brabus può personalizzare gli interni, le tappezzerie e i pellami dell'abitacolo secondo i gusti del cliente, libero di pescare da un catalogo di materiali e lavorazioni che gli artigiani di Bottrop sanno trattare al meglio.

Autore:

Tag: Tuning , Mercedes-Benz , tuning


Top