dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 ottobre 2008

Benzina a prezzo stracciato... negli USA

Un errore di configurazione in una pompa fa sognare gli americani

Benzina a prezzo stracciato... negli USA

Cosa accadrebbe se la benzina costasse improvvisamente 26 centesimi di euro al litro? Molto probabilmente quello che è successo in America a Wisconsin Rapids, dove in una stazione di servizio della Citgo, per oltre 90 minuti, la benzina è stata venduta al favoloso prezzo di 35,9 centesimi di dollaro al gallone (invece di 3,43 dollari): una fila interminabile di auto si formerebbe davanti al distributore aspettando il suo turno per fare il pieno e, magari, acquistare qualche tanica di riserva da tenere nel bagagliaio.

Almeno una quarantina di automobilisti ce l'ha fatta (per un totale di oltre 250 galloni venduti a quest'incredibile prezzo), prima che il responsabile del distributore si accorgesse che un addetto al rifornimento aveva configurato la pompa nel modo sbagliato.

L'errore è stato subito corretto, ma in molti si staranno augurando che accada di nuovo...

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Curiosità


Top