dalla Home

Mercato

pubblicato il 14 ottobre 2008

La Tata è pronta all'auto elettrica

Basata sulla Indica, arriverà in Europa già nel 2009

La Tata è pronta all'auto elettrica

Tata Motors è ufficialmente pronta alla commercializzazione di un auto elettrica. L'annuncio segue all'acquisizione da parte del Tata Technical Centre con sede in Inghilterra, del 50,3% della Miljo Grenland/Innovasjon, azienda norvegese specializzata nello sviluppo di componentistica per vetture elettriche.

L'entrata nella Miljo Grenland è funzionale ad un programma ben più ampio della Tata Motors che entro pochi anni mira a proporre alla clientela europea una vera e propria gamma di auto elettriche ed ibride con cui sarà possibile accrescere la quota di mercato. "Quest'investimento aiuterà molto la società a sviluppare la sua strategia nel Continente Europeo", si legge nella nota ufficiale.

La prima Tata elettrica arriverà già nel 2009 e sarà basata sulla compatta Indica. La Miljo Grenland/Innovasjon fornirà le batterie di tipo agli ioni di litio. Nessuna informazione è stata ancora diffusa circa il prezzo di questo modello e in tal senso ci auguriamo una politica "low cost".

Autore:

Tag: Mercato , Tata , auto elettrica , india


Top