dalla Home

Tuning

pubblicato il 10 ottobre 2008

Elfin Type 5

Pura adrenalina australiana

Elfin Type 5
Galleria fotografica - Elfin Type 5Galleria fotografica - Elfin Type 5
  • Elfin Type 5 - anteprima 1
  • Elfin Type 5 - anteprima 2
  • Elfin Type 5 - anteprima 3
  • Elfin Type 5 - anteprima 4
  • Elfin Type 5 - anteprima 5
  • Elfin Type 5 - anteprima 6

Il suo nome per esteso è Elfin Type 5 Clubman, ne avevamo già anticipato la nascita qualche mese fa e ora debutta ufficialmente al Sydney Motor Show per mostrare tutte le novità che il piccolo costruttore australiano ha saputo concentrare nella piccola e spartana roadster a motore anteriore. Pur seguendo infatti lo schema classico della storica Lotus Seven, Elfin va oltre e adotta soluzioni stilistiche decisamente moderne per quel poco di carrozzeria che ha a disposizione.

Linee squadrate e tutto sommato gradevoli caratterizzano il cofano motore, mentre ci lascia un po' perplessi la grossa cornice nera che inquadra il frontale. Nel vano motore trova invece posto il 4 cilindri GM 2.0 Turbo Ecotec da 260 CV e 350 Nm, quello della Opel GT. Il posteriore invece mostra una fanaleria moderna e singolo scarico centrale. Immancabili i quattro parafanghi singoli in carbonio sulle ruote, i piccoli fari sporgenti e il parabrezza inclinato che copre discretamente i due sedili con roll-bar. La costruzione appare di buona fattura e i bei cerchi in lega completano l'insieme.

La Elfin Type 5 Clubman pesa 750 kg, vanta una velocità massima di 240 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi. Ancora sconosciuti i prezzi della nuova roadster australiana, ipotizzabili però nell'ordine dei 35/40 mila euro.

Se la Type 5 seguirà la stessa sorte delle precedenti realizzazioni artigianali Elfin, sarà possibile acquistarla in Australia e, in numeri ridotti, anche in Gran Bretagna e alcuni paesi asiatici. Caterham e Donkervoort sono avvisate!

Autore:

Tag: Tuning


Top