dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 ottobre 2008

Ferrari California: tutto esaurito!

L'evoluzione del Cavallino è prenotata fino al 2011

Ferrari California: tutto esaurito!

Altro che crisi finanziaria verrebbe da pensare. Anche se il mercato internazionale dell'auto non sta vivendo uno dei suoi periodi migliori, le supercar continuano a riscuotere un enorme successo. Lo dimostra il caso della Ferrari California. Ordinabile da gennaio ad un prezzo base di 179.000 euro è già "sold out" ed è inutile sperare di poterla prenotare l'anno prossimo, perché l'ultima sportiva di Maranello ha una lista di ordini così lunga che tornerà ad essere in vendita soltanto dal 2011.

L'auto che in molti hanno criticato per il suo look "troppo commerciale", per via della sua capote metallica totalmente ripiegabile (la prima mai realizzata dalla Scuderia del Cavallino Rampante), è stata scelta per il 60% da clienti che di Ferrari non ne hanno mai avuto una. Anche grazie a lei, "il Marchio sta crescendo in tutti i mercati e per la fine dell'anno ci aspettiamo un volume di vendita da record", ha detto Luca Cordero di Montezemolo.

Obiettivo non troppo ambizioso, a giudicare dall'immediato successo della purosangue presentata a Parigi, per cui il Costruttore sta già mettendo a punto una strategia ad hoc per accontentare gli incontentabili. Ricordiamo che è infatti prevista l'introduzione di un nuovo HGTC handling package, simile a quelli offerti in precedenza sulle 612 Scaglietti e sulla 575M, ma visti gli ordini, se ne riparlerà tra tre anni.

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari


Top