dalla Home

Accessori

pubblicato il 3 ottobre 2008

La Ford Ka si fa in 3... allestimenti

Personalzzabile per tutti i gusti

La Ford Ka si fa in 3... allestimenti
Galleria fotografica - Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka TattooGalleria fotografica - Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo
  • Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo - anteprima 1
  • Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo - anteprima 2
  • Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo - anteprima 3
  • Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo - anteprima 4
  • Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo - anteprima 5
  • Ford Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo - anteprima 6

La nuova Ford Ka non lascia nulla al caso, soprattutto in quanto a personalizzazioni: per il nuovo modello, "cugino" della Fiat 500, la Casa ha previsto una serie di opzioni, facenti parte del programma "Ford Individual": tre simpatici esempi, di carattere differente esposti al Salone di Parigi e denominati Ka Digital Art, Ka Gran Prix e Ka Tattoo.

KA DIGITAL ART
Una versione in stile "street fashion", che utilizza, su una tinta base nera, elementi decorativi in verde acceso ed ad alto contrasto. In verde sono infatti, la calandra anteriore, le strisce su cofano, tetto, fiancata e coda, e gli specchietti retrovisori esterni; stessa cosa all'interno, dove alle finiture grigie e nere di plancia, sedili e abitacolo, fanno riscontro numerosi inserti sempre in verde, dal volante a parte dei sedili, dalle cornici alla strumentazione, fino ai tappetini.

KA GRAN PRIX
E' l'elaborazione più sportiveggiante (simile a quanto già visto, ad esempio, sulla C3 VTS Supersprint), che prevede un corpo vettura rosso corsa e gli elementi decorativi bianchi (o anche rossi, in caso di diverso colore della carrozzeria). Anche in questo caso, calandra, specchietti e strisce esterne sono in colore contrastante, mentre posteriormente è applicato uno spoiler sopra il lunotto, ed anche i cerchi in lega sono in colore bianco. Internamente, la finitura prevede elementi rossi (come parte della corona del volante, delle portiere, dei sedili e della leva del freno a mano), bianchi e in alluminio, che si aggiungono al nero e al grigio scuro della plancia.

KA TATOO
Al centro dell'attenzione è un elemento decorativo - un disegno monocromo simile ad un tatuaggio, con un cuore al centro - che ricorre in varie parti della vettura: il più grande, in nero, è sopra il tetto, ripetuto in dimensioni minori nella fiancata; è inoltre impresso nei sedili in pelle e in altri elementi dell'abitacolo. All'interno, pelle e finiture in alluminio contribuiscono a realizzare un ambiente dal carattere più raffinato.

ALTRE POSSIBILITA' DI PERSONALIZZAZIONE
Quelli mostrati a Parigi sono solo alcuni esempi del programma "Ford individual" per Ka, che dispone di accessori personalizzati, e ordinabili singolarmente: dagli elementi degli specchietti esterni in quattro colori differenti alle finiture cromate di maniglie e tubo di scarico; da sedili, volante, pomello cambio e maniglia freno a mano in pelle di vari colori, alle unità portaoggetti con reti elastiche per la consolle centrale; dai tappetini personalizzati allo spoiler posteriore. Previsti anche vari tipi di cerchi in lega, da 14 a 16 pollici, con stili diversi, ed anche di colore bianco nella misura di 15 pollici. Insomma: ad ognuno, la sua Ka!

Autore: Sergio Chierici

Tag: Accessori , Ford , serie speciali


Top