dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 1 ottobre 2008

Lamborghini Estoque: il puzzle è completo

In attesa delle informazioni ufficiali, ecco le prime immagini

Lamborghini Estoque: il puzzle è completo
Galleria fotografica - Lamborghini Estoque: il puzzle è completoGalleria fotografica - Lamborghini Estoque: il puzzle è completo
  • Lamborghini Estoque: il puzzle è completo - anteprima 1
  • Lamborghini Estoque: il puzzle è completo - anteprima 2
  • Lamborghini Estoque: il puzzle è completo - anteprima 3
  • Lamborghini Estoque: il puzzle è completo - anteprima 4
  • Lamborghini Estoque: il puzzle è completo - anteprima 5
  • Lamborghini Estoque: il puzzle è completo - anteprima 6

Per avere notizia di una Lamborghini quattro porte bisogna tornare indietro al 1987 quando il Marchio bolognese, allora nelle mani di Chrysler, sfornò una curiosa concept dal nome Portofino. Questa sorta di ibrido rimase, tuttavia (per fortuna?) solo un prototipo, fortemente lontano, nello spirito, nel design, nel concetto, da una tipica auto di Sant'Agata.

La nuova Estoque, il Toro allungato - di cui vi anticipiamo le prime immagini in attesa di vederla dal vivo a Parigi - è inconfondibilmente l'ammiraglia del brand, un'esotica berlina (neanche tanto coupé, a guardarla attentamente) con quattro porte e quattro posti comodi, mossa da un motore ovviamente eccezionale. Muso tipicamente Lambo, estremamente aggressivo nella parte inferiore, dove si stagliano gigantesche le due bocche laterali che portano aria ai radiatori. Sotto il cofano prende posto il V10 della Gallardo LP560/4: come già anticipato però, in futuro, potranno essere installati - grazie a "mamma Audi" - anche altri propulsori 8 e 12 cilindri, benzina, turbodiesel oppure ibridi.

La vettura esibisce dimensioni e proporzioni davvero presidenziali: lunghezza di 515 cm, passo molto ampio, muso lungo, coda compatta, linee tese, spigolose, classicamente Lamborghini, fianchi posteriori larghi, smisurati. Anche il design della coda evidenzia una attenta ricerca stilistica: fari sottili, doppio scarico centrale.

Secondo le informazioni attualmente disponibili, questa quattro porte potrebbe avere un concreto futuro nella produzione di serie: si parla, a tal proposito, del 2010.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Prototipi e Concept , Lamborghini


Top