dalla Home

Mercato

pubblicato il 26 settembre 2008

Boom di ordini per la Dacia Sandero

Oltre 1.500 auto vendute. Il 60% sono a GPL

Boom di ordini per la Dacia Sandero
Galleria fotografica - Dacia SanderoGalleria fotografica - Dacia Sandero
  • Dacia Sandero - anteprima 1
  • Dacia Sandero - anteprima 2
  • Dacia Sandero - anteprima 3
  • Dacia Sandero - anteprima 4
  • Dacia Sandero - anteprima 5
  • Dacia Sandero - anteprima 6

Il concetto di auto "low cost" piace agli italiani. Lo dimostra il marchio Dacia che dopo i successi collezionati dalla Logan berlina ed MCV, sta registrando buoni risultati commerciali anche per la Sandero, la nuova compatta tre volumi in vendita da pochi giorni a prezzi di listino compresi tra i 7.350 e i 9.550 euro.

Nel week end di lancio della settimana scorsa, i concessionari Renault hanno registrato oltre 1.500 ordini per la "piccola" franco-rumena, numeri che se sommati a quelli della Logan segnano, tra agosto e settembre, un incremento delle vendite Dacia in Italia del 41% rispetto allo stesso periodo del 2007.
I visitatori degli showroom Dacia sono stati più di 20.000, mentre il 60% degli acquirenti hanno scelto l'offerta della versione GPL (in listino ad un prezzo di ingresso di 9.050 euro), che permette di beneficiare dei 1.500 euro previsti dagli ecoincentivi statali.

Risultati ottimi, ma prevedibili alle luce della crisi del mercato dell'auto. Nel solo mese di agosto, lo ricordiamo, le immatricolazioni di auto nuove nel nostro paese sono diminuite del 26,42% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. A mantenere un buon trend di crescita sono state soltanto le auto a basso impatto ambientale, le city car (ovvero quelle che consumano meno) e appunto le auto definite "low cost" per il loro prezzo d'attacco particolarmente competitivo.

Se, come c'è da aspettarsi, il successo di Sandero proseguirà, Dacia continuerà a consolidare e rafforzare il suo posizionamento nel nostro mercato. Un fenomeno "trasversale alle varie fasce di popolazione", ha detto Andrea Baracco, direttore Comunicazione & Immagine Renault Italia. "Conferma ne è il successo ottenuto da Logan MCV che è riuscita ad interpretare al meglio le esigenze della famiglia contemporanea laddove Sandero si propone di sedurre un target più giovane".

Autore:

Tag: Mercato , Dacia


Top