dalla Home

Tuning

pubblicato il 21 settembre 2008

MTM Audi R8 Supercharged

La carica del compressore

MTM Audi R8 Supercharged
Galleria fotografica - MTM Audi R8 SuperchargedGalleria fotografica - MTM Audi R8 Supercharged
  • MTM Audi R8 Supercharged - anteprima 1
  • MTM Audi R8 Supercharged - anteprima 2
  • MTM Audi R8 Supercharged - anteprima 3
  • MTM Audi R8 Supercharged - anteprima 4
  • MTM Audi R8 Supercharged - anteprima 5
  • MTM Audi R8 Supercharged - anteprima 6

Dopo essersi dedicato per oltre venti anni alle Audi, il tuner tedesco MTM, il re dei compressori volumetrici, è giunto ad elaborare la R8, regina dei quattro anelli di Ingolstadt.

A riempire il vuoto arriva la MTM Audi R8 Supercharged, dotata di uno speciale compressore volumetrico a vite da 0,55 bar di pressione in grado di elevare la potenza a 560 cavalli a 7.750 giri, 140 in più rispetto agli originari 420, raggiungendo così la "cugina" Lamborghini Gallardo LP560-4. La coppia è invece passata dai 430 della versione di serie fino a quota 580 Nm. La velocità massima della R8 Supercharged, senza limitatore, arriva a 315 km/h mentre per accelerare da fermo a 100 e 200 km/h impiega rispettivamente 3,9 e 12,5 secondi.

Ma cotanta "abbondanza" ha il suo prezzo: il solo kit di potenziamento motore con compressore ha un costo di 38.901 euro e a questo si possono aggiungere tutta una serie di modifiche e accessori specifici creati da MTM per la R8: impianto di scarico sportivo più libero e quattro terminali da 49 mm (anche con rivestimento ceramico) richiedono oltre 6.000 euro, mentre per i freni Brembo con dischi da 380x34 mm e pinze a 8 pistoncini ne occorrono altri 2.514. Il tocco finale riguarda le ruote, disponibili nel tipo forgiato 9/11 da 20 pollici (5.500 euro) e nella misura 10,5x21 con gomme Michelin Pilot Sport Cup (8.067 euro).

Autore:

Tag: Tuning , Audi , tuning


Top