dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 20 settembre 2008

Honda a tutta sicurezza!

Telecamere innovative, speciali airbag e manichini di III generazione

Honda a tutta sicurezza!

Arrivano da Honda interessanti novità tecnologiche per la sicurezza stradale: le telecamere esterne con veduta "a volo d'uccello" intorno alla vettura, airbag in grado di ridurre la forza di impatto contro il corpo e manichini per i crash test di ultima generazione.

Il sistema di telecamere prevede l'impiego di quattro camere grandangolari, che producono immagini unite e combinate mediante un computer; in tal modo, è possibile vedere su schermo ciò che si trova intorno al perimetro della vettura, eliminando dunque il rischio di "angoli bui" o urti contro oggetti poco visibili. Il sistema è simile a quello recentemente sviluppato da Nissan ed impiegato sull'Infiniti EX35- che però visualizza un'area inferiore - e debutterà nella prossima versione del minivan Odyssey, disponibile in Giappone dal mese di ottobre.

Continuano, inoltre, gli studi sugli airbag ad espansione progressiva e controllata. In particolare, è stato sviluppato da Honda un nuovo airbag lato guida che è in grado di espandersi più rapidamente, ma che rimanere gonfio per un periodo di tempo più lungo (sempre, ovviamente, in termini di frazioni di secondo), garantendo un impatto meno forte contro il corpo del guidatore. Questo risultato è ottenuto con l'utilizzo di giunture a spirale, e con una valvola di rilascio del gas di gonfiaggio. Il sistema si chiama i-SRS airbag e debutterà in Giappone a novembre, nella compatta Honda Life; non è però ancora stato confermato l'utilizzo per le vetture di esportazione.

Infine, debutteranno per i crash test di fine 2008 i nuovi machini "Polar III" di terza generazione, per la simulazione d'urto contro i pedoni: ad essere migliorata è la riproduzione delle gambe, in particolare nelle aree più vulnerabili in caso di scontro con veicoli alti, quali i SUV.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Accessori , Honda , sicurezza stradale


Top