dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 settembre 2008

Honda City al Salone di Istanbul

La Jazz si trasforma in berlina, ma solo in Turchia

Honda City al Salone di Istanbul
Galleria fotografica - Nuova Honda City Galleria fotografica - Nuova Honda City
  • Nuova Honda City  - anteprima 1
  • Nuova Honda City  - anteprima 2
  • Nuova Honda City  - anteprima 3
  • Nuova Honda City  - anteprima 4
  • Nuova Honda City  - anteprima 5
  • Nuova Honda City  - anteprima 6

Per ravvivare il segmento delle berline/compatte medio orientali, la Casa giapponese presenta ora la sua nuova Honda City. Meccanicamente basata sulla nuova generazione della Jazz, la City model year 2009 - che debutterà al prossimo Istanbul Auto Show - adotta una nuova struttura della carrozzeria denominata Advanced Compatibility Engineering, che offre un maggiore standard di sicurezza.

A seconda del mercato di riferimento, la City sarà equipaggiata con un 4 cilindri 1.5 benzina con fasatura variabile V-TEC da 120 CV oppure un 1.4 benzina V-TEC da 100 CV. In entrambi i casi, è possibile scegliere tra un cambio manuale a 5 marce o una trasmissione automatica con vezzose leve al volante, integrata dalla funzionalità "sport". La city-car nipponica motorizzata con il motore più piccolo completa lo scatto da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi nel caso sia equipaggiata con trasmissione manuale; 14,7 secondi sono invece necessari con il cambio automatico.

All'interno dell'abitacolo, la Casa dichiara che per questo modello stati adottati nuovi materiali per aumentare la qualità percepita oltre a inediti sistemi di sicurezza. Tutto nuovo è anche l'impianto audio integrato con presa AUX per il collegamento dell'Ipod.

La Honda City inizierà la commercializzazione nel gennaio 2009 solo con motore 1.4 e solo sul mercato turco.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Curiosità , Honda


Top